Maionese fatta in casa ricetta perfetta

Maionese fatta in casa, ora che ho scoperto la ricetta infallibile mai più senza maionese, che quella finisce o ti serve proprio quando il vasetto rimane vuoto, solo con l’unto di maionese. Prepararla in casa è semplicissimo con questo sistema, basta un vasetto, un minipimer, e maionese fatta in un minuto, si solo in un minuto, senza bisogno di versare l’olio a filo, e si perchè lì montare bene la maionese è un’impresa. No problem la ricetta che vi do oggi è infallibile, ma seguite bene tutti i piccoli consigli che sto per darvi.

Se vuoi ricevere le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK, sugli altri social e sul mio canale Youtube Ornella Scofano Ricette che Passione.

  • Preparazione: 2 Minuti
  • Cottura: 0 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 300 g Circa
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Uova (medio) 1
  • Olio di semi di girasole (o di soia) 200 ml
  • Olio d'oliva 30 ml
  • Aceto di vino bianco 3 cucchiai
  • Succo di limone 1/4
  • Sale 1 pizzico
  • Peperoncino (o pepe nero facoltativo) q.b.

Preparazione

  1. maionese fatta in casa

    Come vi ho anticipato prima di procurarci gli ingredienti per la ricetta, dobbiamo procurarci un vasetto, io ho usato uno di quelli della maionese stessa, ben lavato, da 500 ml, non ricordo la misura esatta, ma per intenderci quello medio, forse il più comune. Poi ci occorre un minipimer, ossia un frullatore ad immersione. Proviamo che entri il minipimer nel vasetto, non deve rimanere molto spazio tra il contenitore e il minipimer, primo consiglio che vi dò per una buona riuscita nella preparazione della maionese fai da te.

  2. Ora cominciamo a preparare la maionese, serve giusto un minuto. Mettiamo all’interno del vasetto l’uovo, intero, aggiungiamo l’olio d’oliva, un pizzico di sale, l’aceto, meglio abbondare, almeno 3 cucchiai, poi ancora il succo di 1/4 di limone e infine l’olio di semi, che deve coprire l’uovo per 3 volte, corrisponde a circa 200 ml, anche un po’ di meno per una maionese bella compatta. Il limone e l’aceto sono essenziali per togliere il gusto di uovo, ma vi assicuro che non lo sentirete affatto, così facendo.

  3. Ora che tutti gli ingredienti sono nel vasetto, li lasciamo lì a riposare un attimo, ciò per far stabilizzare gli ingredienti, tutti alla stessa temperatura. Se abbiamo ingredienti a temperature diverse può capitare che la maionese non monti bene, quindi lasciamo lì per 5 minuti e poi riprendiamo.

  4. Passati 5-10 minuti prepariamo la maionese, immergiamo il minipimer nel vasetto, lo posiamo sul tuorlo dell’uovo, con l’altra mano teniamo il vasetto, e con una facciamo partire il minipimer, tenendolo fermo, sul fondo del vasetto, sul tuorlo. La maionese comincerà a montare, ci vorrà un attimo, mano a mano, saliamo, senza mai far uscire il minipimer dalla maionese, e amalgamiamo tutto l’olio, fino a montare alla perfezione la maionese. Possiamo dare anche dei leggeri colpi di frullatore, e spegnere, senza farlo andare tutto di un botto. Bastarennoo pochi giri per ottenere una maionese fatta in casa gustosissima, e se vogliamo possiamo anche aromatizzarla a nostro gusto, con un po’ di pepe, peperoncino, o altri ingredienti di nostro gusto.

  5. La maionese fatta in casa, si conserva per qualche giorno, in frigo, ben chiusa, la comodità di averla preparata nel vasetto, che basta avvitare il tappo, e la possiamo conservare direttamente. Sarà perfetta ora che arrivano le feste per condire la nostra amata insalata russa.

  6. Provateci anche voi, è veramente infallibile la maionese fatta in casa con il minipimer nel vasetto o comunque in un contenitore alto e stretto. Pronta in un attimo, per ogni uso goloso e sfizioso, più sana, e salutare fatta in casa, con ingredienti semplici, senza grassi nocivi.

  7. Se volete pastorizzare l’uovo, per scongiurare ogni pericolo salmonella, potete farlo prima della preparazione, oppure potete usare olio caldo a 121°c. Vi occorre un termometro da cucina. Dobbiamo cuocere l’uovo a bagnomaria tenendo l’acqua ad una temperatura costante a 60°c, per circa 20 minuti. Più semplice è scaldare l’olio, e usare l’olio caldo che va a pastorizzare l’uovo.

Note

La maionese fatta in casa è perfetta per tutte le nostre ricette più golose: pollo tonnato, insalata russa, insalata capricciosa, uova sode ripiene, torta tramezzino.

Precedente Ciambellone al cioccolato nel fornetto versilia Successivo Caldarroste sciroppate con Whisky o Rum

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.