Crea sito

Crostata alla marmellata fatta in casa

Crostata alla marmellata fatta in casa con tutti i trucchi per prepararla perfetta, con i consigli della nonna che non vi faranno sbagliare uno dei dolci più classici della tradizione. La crostata è ottima in ogni occasione, buona a colazione, a merenda, per accompagnare il tè, o da servire con un buon caffè dopo i pasti. La crostata è composta da una base di di pasta frolla friabile farcita con marmellata di frutta, o per dirlo correttamente con confettura, infatti la marmellata è solo quella di agrumi, confetture tutte le altre. Preparare una buona crostata è molto semplice, avrete sentito o letto mille volte che per preparare una buona crostata è importante preparare una buona frolla. Io a volte uso la frolla all’olio, più leggera senza burro, per dolci più rustici, altre volte, quando voglio un dolce più fine, sofistico,preparo la frolla al burro. Il trucco per una buona frolla al burro è lavorare molto poco gli ingredienti. Non meno importante è lasciare riposare il panetto in frigo, in modo che il burro si rapprenda. Ultimo ma non meno importante, la marmellata, che sia di buona qualità, io ho usato una buona marmellata di albicocche, una delizia, per fare la marmellata in casa basta cuocere la frutta con circa il 40% di zucchero, anche meno se la consumiamo subito e la cuociamo un po’ di più, qui la ricetta per la marmellata di uva, che è forse una delle più complicate da preparare, perchè l’uva va passata, in modo da togliere i semi, le altre si possono frullare con un frullatore ad immersione, ma si può anche solo semplicemente lasciar cuocere fino a che non diventa una purea.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni stampo da 28 per 10 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la frolla

  • 300 gfarina 00
  • 2uova medie
  • 120 gburro
  • 120 gzucchero
  • 4 glievito in polvere per dolci
  • q.b.scorza di limone

Farcia

  • 1 vasettomarmellata di albicocche

Strumenti

  • Ciotola
  • Spianatoia
  • Mattarello
  • Teglia
  • Coltello

Preparazione crostata alla marmellata

  1. crostata alla marmellata ricetta infallibile

    Mettiamo tutti gli ingredienti a temperatura ambiente con un po’ di anticipo, anche il burro, sarà così più facile da lavorare, a mano o con planetaria.

  2. In una ciotola capiente mettiamo la farina facciamo un buco al centro e mettiamo il burro, le 2 uova e lo zucchero, con scorza di limone grattugiata, di limone biologico, e il lievito, un pizzico. Lavoriamo velocemente con le mani ad amalgamare tutti gli ingredienti e ottenere un panetto sodo. Se serve possiamo aggiungere poca farina.

  3. Lasciamo riposare il panetto in frigo, per almeno un’ora, o anche di più, se tutta la notte anche meglio.E’ preferibile dare al panetto una forma schiacciata, così che sarà più facile da stendere.

  4. Riprendiamo il panetto, lo lavoriamo per fare la crostata. Se è rimasto in frigo un’ora possiamo lavorare subito, se è rimasto tutta la notte lo lasciamo pochi minuti fuori dal frigo e poi lavoriamo.

  5. Dividiamo il panetto, 2 terzi li lavoriamo per la base, 1/3 lo usiamo per fare le strisce sopra.

  6. Su una superficie infarinata stendiamo la parte più grande, infarinando bene la pasta frolla, in modo da non farla attaccare al piano di lavoro. Stendiamo in una sfoglia di circa mezzo centimetro di spessore, o poco più. Con questa rivestiamo uno stampo per crostata da 28 cm di diametro, imburrato ed infarinato. Rivestiamo anche il bordo, facendo un cordoncino che andremo a posizionare su tutta la circonferenza, lo schiacciamo alla teglia, per l’altezza, in modo da rivestirla tutta. Lasciamo un po’ di margine all’altezza della teglia, la crostata cuocendo si alzerà un po’.

  7. Con i rebbi di una forchetta andiamo a bucare la base della crostata, molto importante per non farla gonfiare. Solo dopo averla bucata andiamo a farcire.

  8. Farciamo la base di pasta frolla con marmellata di albicocche o se preferite con altra marmellata, anche fatta in casa, l’importante è usarla fredda. non farciamo la crostata fino all’orlo della frolla, ma ci teniamo un po’ sotto, così in cottura non fuoriesce.

  9. Andiamo a decorare con le strisce la nostra crostata alla marmellata. Per fare delle strisce perfette all’impasto rimasto aggiungiamo un po’ di farina, e lavoriamo, poi la stendiamo sottile, anche più della base, usando un po’ di farina per stenderla. Ritagliamo un po’ di strisce in più così da poter scegliere quelle senza difetti.

  10. Cuociamo a metà forno, in forno caldo a 180°c per circa 30-35 minuti. Sforniamo quando la crostata con la marmellata è dorata. Lasciamo raffreddare nella teglia. Serviamola fredda. Preparatela è un’ottima crostata, anche con crema, o altre marmellate.

  11. Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sui social, sulla pagina FACEBOOKPinterest  Telegram e Instagram,  ti ricordo che puoi lasciare un commento, qui o anche sui social, e se provi una mia ricetta inviami anche il tuo scatto, mi trovi anche su YouTube: Ornella Scofano Ricette che Passione. Torna alla HOME.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.