Cestini con spinaci e tuorlo fondente

Oggi vi presento un antipasto sfizioso: i cestini di pasta sfoglia con spinaci e tuorlo fondente,perfetti da servire nel menù di Pasqua!

La delicatezza degli spinaci,avvolti in un friabile nido di pasta sfoglia,incontra la cremosità del tuorlo d’uovo che rimane fluido: una fusione di sapori e consistenze che rende questi cestini un antipasto raffinato ma estremamente semplice e veloce da realizzare.

Preparateli preferibilmente con gli spinaci freschi ma potete utilizzare anche quelli surgelati e serviteli tiepidi,magari accompagnati da questi croccanti grissini,dalle immancabili uova colorate,dalle stuzzicanti uova ripiene e da questo simpatico coniglio di pasta sfoglia ripieno.

Cestini di sfoglia con spinaci e tuorlo fondente
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 rotolo pasta sfoglia rettangolare
300 g spinaci
150 ml panna da cucina
1 cucchiaio parmigiano
1 noce burro
6 uova
1 pizzico noce moscata
q.b. sale
q.b. pepe

Strumenti

1 Padella
1 Coppapasta
1 Teglia per muffin
oppure6 Stampini

Passaggi

Preparazione dei cestini di sfoglia con spinaci e tuorlo fondente

Per prima cosa lessiamo gli spinaci in acqua bollente per 2/3 minuti,li scoliamo e li strizziamo per bene.

Prendiamo una padella e mettiamo a saltare a fiamma media gli spinaci con una noce di burro per un paio di minuti.

Aggiungiamo la panna da cucina e spegniamo la fiamma.

Uniamo il sale,il pepe,il Parmigiano e una grattatina di noce moscata.

Mescoliamo bene e lasciamo intiepidire,nel frattempo dedichiamoci alla preparazione dei cestini.

Con un coppapasta del diametro di 9/10 cm tagliamo 6 dischi di pasta sfoglia.

Foderiamo 6 stampi da muffins con i dischi ottenuti,premendo delicatamente sul fondo e sui bordi.

Io mi sono trovata bene con questi stampi in silicone perché non occorre imburrarli e infarinarli e rendono estremamente semplice estrarre il contenuto,semplicemente spingendo il fondo con le dita.

Versiamo all’interno di ogni cestino il composto di spinaci poi,con l’aiuto di un cucchiaino,facciamo un solco nel centro spingendo il ripieno verso il bordo.

Cestini di sfoglia con spinaci e tuorlo fondente

Ripetiamo questa operazione per tutti i 6 cestini.

Rompiamo con delicatezza un uovo alla volta,lasciando colare in una ciotola quasi tutto l’albume e versiamo il tuorlo nel solco.

Una volta terminato mettiamo un pizzico di sale e pepe su ciascun tuorlo.

Cestini di sfoglia con spinaci e tuorlo fondente

Mettiamo in forno caldo a 200 gradi sul ripiano più basso e lasciamo cuocere per una ventina di minuti: l’albume deve risultare rappreso e bianco e il tuorlo cremoso.

Cestini di sfoglia con spinaci e tuorlo fondente

Lasciamo intiepidire prima di estrarre i nostri cestini di sfoglia e serviamo.

Cestini di sfoglia con spinaci e tuorlo fondente

Conservazione dei cestini di sfoglia con spinaci e tuorlo fondente

È possibile conservare i cestini in frigorifero,all’interno di un contenitore ermetico: sarà sufficiente scaldarli leggermente in forno o nel microonde a bassa temperatura per pochi secondi.

È possibile prepararli con un giorno di anticipo conservandoli in frigorifero coperti con della pellicola e tirarli fuori una mezz’ora prima di cuocerli.

In alternativa alle uova di gallina è possibile utilizzare quelle di quaglia: in questo caso useremo tutto l’uovo senza eliminare parte degli albumi.

Con la sfoglia avanzata realizzate questi semplicissimi e veloci salatini da aperitivo e con gli albumi avanzati potete preparare delle meringhe perfette seguendo questa ricetta oppure i golosi e facilissimi brutti ma buoni!

Se vi è piaciuta questa ricetta seguitemi sulla pagina Facebook Pocaspesatantaresa,su Instagram Pocaspesatantaresafoodblog e sul canale Telegram

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pocaspesatantaresa

Moglie e mamma a tempo pieno con la passione per la cucina,in particolar modo dolci e lievitati ? L'idea del blog nasce dall'esigenza di realizzare ricette semplici e gustose con un'occhio al portafoglio,adatte a tutta la famiglia. Insieme a me ci sono due piccoli "aiutanti",i miei bimbi: insieme ci divertiamo a mettere le mani in pasta,a decorare torte e biscotti e,ovviamente,ad assaggiare il risultato delle nostre fatiche culinarie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.