Vellutata di patate – cremosa ed avvolgente

Una delle cose belle dei mesi freddi, oltre al caminetto acceso, il divano (quando non è occupato dalle signorine ;)), le caldarroste per scaldare le mani ed il mercatino di Natale con il vin brulé ovviamente, sono le vellutate. Cosa c’è di meglio del tornare a casa infreddoliti e sedersi davanti ad un bel piatto di calda vellutata di patate, ad esempio. Una delle più classiche e povere forse, che preparavano già le nostre nonne. Con un po’ di pepe e della noce moscata e ovviamente dei crostini per servire, é davvero un piatto super gustoso, dal calore avvolgente. Ci vuole davvero pochissimo per prepararla, sia come ingredienti, che come tempo e piace a grandi e piccini!

Vellutata di patate - cremosa ed avvolgente
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4-6 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1/2cipolla
  • 900 gpatate
  • 3 cucchiaiolio di semi
  • 3 fogliealloro
  • q.b.noce moscata
  • 900 mlbrodo vegetale
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 100 mlpanna fresca liquida

Per servire

  • q.b.crostini di pane (idealmente integrale o di segale)
  • q.b.foglie di salvia

Preparazione

  1. Per preparare la vellutata di patate, sbucciate e tritate la cipolla. Lavate e sbucciate le patate e tagliatele a cubetti.

  2. Scaldate una pentola con l’olio di semi e mettete la cipolla a imbiondire per qualche minuto, mescolando spesso. Aggiungete le patate, le foglie di alloro precedentemente lavate e abbondante noce moscata macinata e fate rosolare il tutto per qualche minuto, mescolando spesso.

  3. Versate quindi il brodo caldo, portate a ebollizione con il coperchio, poi abbassate il fuoco e lasciate cuocere per ca. 15-20 minuti, fino a quando le patate saranno cotte.

  4. Vellutata di patate - cremosa ed avvolgente
  5. Togliete quindi le foglie di alloro, aggiustate di sale e pepe e frullate il tutto con il frullatore a immersione fino a ottenere una vellutata cremosa e omogenea. Aggiungete la panna, frullate nuovamente per amalgamare il tutto. Se vi dovesse piacere più liquida, aggiungete altro brodo eventualmente. Servite la vostra vellutata di patate con i crostini e le foglie di salvia fritte.

Per i crostini e le foglie di salvia fritte

  1. Vellutata di patate - cremosa ed avvolgente

    Tagliate il pane scelto a cubetti. Lavate e asciugate le foglie di salvia.

    Scaldate una padella con 1-2 cucchiai di olio e fate soffriggere le foglie di salvia fino a quando saranno croccanti. Togliete dalla padella.

    Scaldate altri 2-3 cucchiai di olio e mettete i crostini a tostare, fino a quando saranno belli croccanti.

Suggerimenti

Se vi piacciono le vellutate, provate anche queste mie ricette:

Vellutata di lenticchie rosse
Vellutata di piselli e menta
Vellutata di castagne

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.