Strudel di spinaci e uova – filante e gustoso

Lo strudel di spinaci e uova è un secondo semplice da preparare, ma molto scenografico. E’ ricco di gusto ed ingredienti, con un interno filante dato dall’aggiunta di formaggio.

E’ perfetto da mettere in tavola anche nelle grandi occasioni o da servire a chi segue una dieta vegetariana.

Provatelo, ecco come si prepara:

Strudel di spinaci e uova - filante e gustoso
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • Spinaci surgelati 600 g
  • Cipolla 50 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Formaggio spalmabile o ricotta 70 g
  • Uova 3
  • Formaggio fondente 200 g
  • Pasta sfoglia rettangolare 1 rotolo
  • Sale q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio di semi q.b.

Inoltre

  • Tuorlo 1
  • Semi di sesamo (facoltativi) q.b.

Preparazione

  1. Per preparare lo strudel di spinaci e uova, scongelate gli spinaci.

    Tritate aglio e cipolla e fateli soffriggere in una padella con 2-3 cucchiai di olio.

  2. Aggiungete quindi gli spinaci scongelati e fate rosolare per una decina di minuti. Salate, pepate ed aggiungete noce moscata a piacere. Io abbondo con la noce moscata perché secondo me con gli spinaci sta benissimo.

    Quando saranno pronti, aggiungete il formaggio spalmabile, mescolate e mettete da parte a raffreddare.

  3. Nel frattempo mettete le uova in un pentolino, coprite con acqua e fate cuocere per 5 minuti dal momento in cui l’acqua bolle. Quindi mettete le uova sotto l’acqua fredda a raffreddare.

  4. Quando spinaci e uova si saranno raffreddati, preriscaldate il forno a 180 gradi (ventilato).

    Sbucciate le uova e tagliatele a fettine. Tagliate a cubetti il formaggio.

  5. Stendete la pasta sfoglia e farcitela con gli spinaci, lasciando liberi 1-2 cm lungo il bordo. Distribuiteci sopra le fettine di uova ed il formaggio a cubetti.

  6. Ripiegate il bordo lungo il lato corto sul ripieno ed arrotolate quindi il tutto sul lato lungo per formare il classico strudel.

    Trasferite su una teglia foderata con carta da forno.

  7. Con un coltello affilato realizzate 5-6 tagli sulla pasta sfoglia o bucherellatela con una forchetta.

    Spennellate il vostro strudel con il tuorlo e cospargete con semi di sesamo.

  8. Infornate a 180 gradi per ca. 20-25 minuti, fino a quando la superficie sarà bella dorata.

    Sfornate, lasciate riposare per 3-4 minuti e servite il vostro strudel con spinaci e uova tagliato a fette.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook e Instagram.

Suggerimenti

Precedente Schmarrn con yogurt greco e bacche di Goji Successivo Biscotti secchi al tè nero e latte

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.