Strudel salato con pasta sfoglia, prosciutto e peperonata

Lo strudel salato con pasta sfoglia, prosciutto e peperonata è uno dei piatti più semplici e più veloci da preparare. Bastano pochi ingredienti e 10 minuti per infornarlo, il che lo rende perfetto per le cene dell’ultimo minuto.

E’ saporito e appetitoso, con un cuore filante.

Preparatelo anche quando avete ospiti, il successo è assicurato!

Strudel salato con pasta sfoglia, prosciutto e peperonata
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    3 persone

Ingredienti

  • Pasta sfoglia rettangolare 1 rotolo
  • Prosciutto cotto 150 g
  • Peperonata 200 g
  • Mozzarella o formaggio fondente 125 g
  • Tuorlo (facoltativo) 1

Preparazione

  1. Per preparare lo strudel salato con pasta sfoglia con prosciutto e peperonata preriscaldate il forno a 190 gradi (ventilato).

  2. Tagliate a cubetti la mozzarella o il formaggio fondente e mettete da parte.

  3. Stendete il rotolo di pasta sfoglia e distribuiteci sopra il prosciutto a fette, la peperonata e la mozzarella, lasciando liberi ca. 3 cm su un lato lungo e sui due lati corti.  Poi ripiegate la parte di sfoglia senza farcia dei due lati corti verso l’interno ed iniziate ad arrotolare lo strudel da quel lato lungo dove avrete distribuito il ripieno fino al bordo.

  4. Spennellate con il tuorlo sbattuto, o anche semplicemente con un po’ di acqua. Trasferite su una teglia foderata con carta da forno.

  5. Intagliate o bucherellate la superficie ed infornate a 190 gradi per ca. 25 minuti, fino a doratura.

  6. Sfornate, lasciate riposare un paio di minuti e quindi tagliate a fette il vostro strudel salato con pasta sfoglia e servite.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook.

Suggerimenti

Potete variare il ripieno dello strudel come preferite, ad esempio usando del salame al posto del prosciutto crudo o del gorgonzola al posto della mozzarella. Potete anche aggiungere qualche cappero e delle olive se vi piacciono i sapori decisi.

In alternativa, ecco degli altri strudel salati, da preparare sempre con la pasta sfoglia:

Precedente Risotto con pomodori secchi e zucchine Successivo Spaghetti al sugo di pesce e pomodorini

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.