Involtini di salmone con kiwi – freschi e veloci

Se cercate un antipasto diverso dal solito, provate gli involtini di salmone con kiwi. Il sapore acidulo del kiwi si sposa perfettamente con l’affumicato del salmone, e rende il suo gusto più leggero. Tra le cavie stavolta c’era anche mio papà, che non è tanto per le combinazioni troppo strane, ma ha davvero gradito, e detto da lui, vale quasi doppio ;).

Non sono buoni solo come antipasto, l’altro giorno li ho preparati per un brunch, hanno dato un tocco di freschezza e particolarità a tutto il pasto.

In estate si possono anche preparare come secondo piatto, in quanto sono freschi e nutrienti.

Involtini di salmone con kiwi - freschi e veloci
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • Salmone affumicato (a fette) 150 g
  • Formaggio spalmabile ca. 120 g
  • Kiwi 2

Preparazione

  1. Per preparare gli involtini di salmone con kiwi, sbucciate i kiwi e tagliateli a dadini.

  2. Adagiate una fetta di salmone su un piatto o un tagliere, e spalmatela delicatamente con il formaggio fresco.

  3. Aggiungete dei dadini di kiwi e quindi arrotolate delicatamente per formare un classico involtino.

  4. Continuate allo stesso modo fino ad esaurimento degli ingredienti.

  5. Tagliate quindi gli involtini a fette di ca. 2 cm di spessore e adagiate su un piatto. Volendo potete anche lasciare gli involtini interi, a seconda se pensate di servirli come finger food con l’aperitivo o se li mangerete con coltello e forchetta.

  6. Conservate i vostri involtini di salmone con kiwi in frigorifero, fino al momento di servirli.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook.

Suggerimenti

Se vi piace il salmone affumicato, provate anche queste mie ricette:

Precedente Eggs benedict con salsa olandese Successivo Bagel farciti con crudo e zucchine grigliate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.