Crea sito

STROZZAPRETI CON SALSICCIA ALLA BARESE

Gli stroźzapreti con salsiccia alla barese sono un primo piatto semplice, veloce e economico, che mi riporta alle mie origini pugliesi. La burrata è un latticino tipico pugliese, che rappresenta davvero la Puglia a tavola. La sua cremosità e la sua dolcezza si sposano benissimo con la sapidità della salsiccia e dei pomodorini, per condire in un delizioso amalgama un bel piatto di pasta. Preparato per il pranzo della domenica, la pasta è stata letteralmente divorata, soprattutto da Serena che adora la burrata. Sono più che sicura che questa ricetta sarà più volte preparata nella cucina di casa mia…ed anche nella vostra, scommettiamo ? Se ti piacciono le mie ricette di origine pugliesi ti lascio una pasta al forno speciale, cremosissima e con tanto cavolfiore CONCHIGLIONI CON CAVOLFIORE GRATINATO
Sai che le mie ricette sono su fb e su ig ? Cercami al link https://instagram.com/orecchietteeforchette/
e https://facebook.com/orecchietteeforchette/

  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gstrozzapreti (O altra pasta di gradimento)
  • 250 gpomodorini
  • 1/2cipolla bianca
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 150 gsalsicce
  • 100 gburrata

Strumenti

  • Pentola
  • Padella – antiaderente

Preparazione

  1. Per prima cosa iniziamo a sbriciolare la salsiccia eliminando la pelle esterna e facendola a tocchetti. In una padella antiaderente mettiamo a soffriggere mezza cipolla tagliata a pezzettini in olio extravergine di oliva. Quando è dorata aggiungiamo i pomodorini tagliati a metà. Aggiustiamo di sale ed uniamo la salsiccia spellata. Proseguiamo la cottura a coperchio chiuso per circa cinque minuti. Nel frattempo mettiamo l’acqua salata sul fuoco per lessare la pasta. Lessiamo la pasta (io ho usato gli strozzapreti ma questo sughetto è ottimo con ogni tipo di pasta, anche con le orecchiette) e scoliamola al dente. Ripassiamola in padella con il sughetto di pomodoro e salsiccia per far amalgamare bene il sughetto. Mettiamo la pasta condita in una ciotola di portata ed aggiungiamo sopra la burratina che con il calore della pasta bollente si aprirà facendo uscire il suo prezioso ripieno di stracciatella. Serviamo subito a tavola gli strozzapreti con salsiccia alla barese: questo piatto va gustato bollente per poter apprezzare la cremosità della burrata con la sapidità della salsiccia.

Gli strozzapreti con salsiccia alla barese sono stati un piatto che a casa ha fatto davvero leccare i baffi. Se non trovate la burrata sostituitela con la stracciatella, altro tipico latticino pugliese: il risultato sarà buonissimo comunque !

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.