GNOCCHI AL PESTO DI RUCOLA

IMG_20160524_222722

Per l’estate il pesto è un condimento ideale, ma perché non provare a farlo di rucola ?

Se poi uniamo dei pomodorini freschi e delle scaglie di grana il risultato è ottimo.

Io ho voluto condire degli gnocchi che avevo preparato ma questa è una preparazione ideale come condimento per qualunque formato di pasta. Velocissimo, si prepara senza nemmeno accendere il fornello….meglio di così !

 

 

 

 

 

 

Per il pesto:

  • 1 mazzetto di rucola fresca;
  • 1 spicchio di aglio;
  • Olio evo;
  • 10 mandorle;
  • 80 gr. di grana;
  • 4 o 5 Pomodorini pachino;

Per gli gnocchi:

  • 400 gr. di patate;
  • 200 gr. di farina;
  • 1 uovo;
  • sale q.b.

Mettiamo a lessare le patate in abbondante acqua salata. Quando sono pronte, sbucciamole e passiamole nello schiaccia patate, ricavando un purè. Aggiungiamo al purè la farina e l’uovo.

La quantità di farina è puramente indicativa perché dipende dalla qualità delle patate e da quanta ne riescono ad assorbire, quindi prestate attenzione all’impasto: se troppo liquido avrà bisogno di ulteriore farina.

Formiamo con l’impasto delle patate un cordone da cui ricaveremo gli gnocchi che mettiamo a riposare.

Per preparare il pesto laviamo la rucola e mettiamo nel mixer tutti gli ingredienti: rucola, mandorle, grana, aglio, olio e sale fino ad ottenere una salsa.

Lessiamo gli gnocchi in acqua salata (ci vorranno pochissimi minuti, sono pronti quando vengono a galla) e condiamoli con il pesto preparato, i pomodorini tagliati a pezzetti ed il grana a scaglie.

Precedente POLPETTE DI PESCE PREZZEMOLATE Successivo GUAZZETTO DI MARE SU PURE’ DI FAVE