PASTA AL FORNO CON CAVOLFIORE E OLIVE

La pasta al forno con cavolfiore e olive è un primo piatto ricco e sostanzioso oltre che molto goloso. A casa è piaciuto a tutti e considerando che è anche abbastanza economico in quanto i cavoli sono di stagione in questo periodo, posso dire che con poca spesa si può davvero mangiare qualcosa di buono. Io ho usato i cavolfiori gialli che sono, oltre che buoni, anche bellissimi. E se ami la lasta al formo segui la versione della mia PASTA AL FORNO CON MORTADELLA E PROVOLONE

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàInverno

Ingredienti

300 g pasta
1 cavolo (Giallo)
1 confezione pomodori (Pelati o pomodorini )
q.b. olio extravergine d’oliva
1 cucchiaio capperi sotto sale (Dissalati)
1 bustina olive nere
50 g parmigiano grattugiato

Strumenti

Passaggi

Puliamo, mondiamo e laviamo un cavolfiore e nel mio caso ne ho scelto uno giallo. Lessiamolo in acqua salata a metà cottura. In una capace padella antiaderente mettiamo dell’olio extravergine di oliva ed aggiungiamo i pomodorini: io ho usato quelli in scatola. Saliamo il sugo ed aggiungiamo le olive nere denocciolate e fatte a pezzettini ed un cucchiaio di capperi ben dissalati. Facciamo cucinare per circa 10 minuti. Uniamo ora al sugo il cavolo lessato a metà cottura e amalgamiamo bene. Nel frattempo mettiamo una pentola con acqua salata sul fuoco: servirà per lessare la pasta. Non serve portarla a cottura ma darle una veloce sbollentata di un paio di minuti. Scoliamo la pasta e condiamola con il sugo di cavolfiore. Amalgamiamo bene e mettiamo un primo strato di pasta condito in una pirofila da forno che possa essere portata anche a tavola dopo aver unto con olio extravergine d’oliva la pirofila stessa. Aggiungiamo abbondante parmigiano grattugiato e copriamo con un secondo strato di pasta. Aggiungiamo ancora un ultimo ucchiaio di sugo ed inforniamo in forno già caldo a 200 gradi per circa 20 minuti o comunque sino a quando si forma una crosticina. Sforniamo e serviamo immediatamente a tavola: la pasta al forno con cavolfiore e olive si serve bollente e filante.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *