HUMMUS DI ZUCCA

L’hummus di zucca è la versione invernale della tradizionale salsa a base di ceci. Anche in questa ricetta i ceci la fanno da padrone ma si uniscono alla dolcezza della zucca per un connubio di sapori davvero delizioso. Questa crema, naturalmente vegana, é particolarmente indicata per un veloce aperitivo quando si hanno ospiti improvvisi. E se ami la zucca come me, non perderti la ricetta che segue FRITTELLE SALATE DI ZUCCA

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

250 g zucca
1 confezione ceci in scatola
1 limone (Spremuto)
q.b. olio extravergine d’oliva
1 cucchiaio tahina
1/2 cipolla
q.b. semi di sesamo

Strumenti

Passaggi

La preparazione dell’hummus di zucca è davvero molto semplice. Per prima cosa eliminiamo la buccia della zucca e, una volta pulita, facciamola a pezzettini. In una pentola antiaderente mettiamo dell’olio extravergine di oliva ed aggiungiamo la cipolla fatta a pezzetti. Quando è dorata aggiungiamo la zucca tagliata. Aggiustiamo di sale e proseguiamo la cottura fino a quando la zucca è pronta. In questa ricetta io ho usato i ceci precotti però se volete si possono anche usare quelli crudi e lessarli. In questo caso l’unica accortezza è di non usare aromi per dare più sapore ai ceci perché sapori particolari andrebbero ad aggiungersi al gusto intenso della tahina e del limone. Scoliamo perfettamente i ceci dal loro liquido di governo e mettiamoli in una ciotola. Spremiamo il succo dei limoni ed aggiungiamolo ai ceci insieme ad un cucchiaio abbondante di tahina. Uniamo tanto olio extravergine di oliva per creare una crema fluida e cominciamo a frullare con il frullatore ad immersione. Aggiungiamo anche la zucca ormai cotta e frulliamo perfettamente. Aggiustiamo di olio e limone a seconda dei nostri gusti. Continuiamo a frullare sino a quando la crema di ceci è perfettamente liscia. Versiamo ora il composto nella ciotola di portata e decoriamo a piacere con semini di sesamo e fettine di carota o altra verdura cruda a nostro piacimento. Possiamo gustare subito il nostro hummus di zucca oppure dopo qualche ora quando i sapori sono ben amalgamati. Ricordiamoci che possiamo conservarlo in frigo per un paio di giorni ma prima di servirlo sarà bene tenerlo per almeno un quarto d’ora a temperatura ambiente. É una crema ideale per un aperitivo sano e veloce e per accompagnare taralli o crostini di pane.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.