Crea sito

Frittelle di riso basmati con verdure, pistacchi e olive taggiasche

Le frittelle di riso basmati con verdure, pistacchi e olive taggiasche sono un antipasto o un secondo davvero particolare.
Mi sono ritrovata a farle per un eccesso di riso dopo aver preparato un primo e dato che “nulla si spreca e tutto si può trasformare in qualcosa di buono”, unendo un po’ di fantasia (e qualche ingrediente giusto!) ho creato questo finger food buonissimo.
Vediamo insieme come le ho preparate?

Filly

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gRiso Basmati (già cotto)
  • 1Zucchina
  • 5Pomodorini
  • 50 gZucca
  • 2Uova
  • 3 cucchiaiParmigiano Reggiano DOP
  • q.b.Sale e pepe
  • 2 cucchiaiOlive taggiasche (denocciolate e tritate)
  • 50 gPistacchi (tritati grossolanamente a coltello)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Tagliate zucchine, pomodorini e zucca a dadini, metteteli in una padella con un filo di olio e fateli stufare per 5 minuti.

    Aggiungete il riso basmati, i pistacchi e le olive taggiasche e fate amalgamare bene.

  2. A parte sbattete le uova con il parmigiano, sale e pepe, poi unite il composto di riso e verdure e fate insaporire il tutto.

    Mettete in una padella un po’ di olio l’oliva e con l’aiuto di due cucchiai formate delle frittelle, fatele cuocere 5 minuti per lato e toglietele appena saranno dorate.

    Servitele calde.

Note

Se cerchi altre ricette con il riso basmati potrebbero interessarti anche queste:

Riso basmati con verdurine e mazzancolle al profumo di limone

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.