Torta con crema all’arancia ricetta senza pan di spagna

Compleanno in vista e dovete preparare una torta bella da vedere golosa ma non avete né tempo né voglia di fare cose complicate? Ecco la torta che fa per voi! La sua semplicità permette di poterla realizzare per qualsiasi tipo di occasione, che sia un semplice pranzo domenicale, proprio come ho fatto la scorsa domenica, che sia una festa, un compleanno, una ricorrenza. Una morbida base che però non è di pan di spagna, una deliziosa e profumata crema all’arancia e per finire una decorazione semplice con la panna rendono questa torta speciale e da provare! Vediamo insieme gli ingredienti:

torta con crema all'arancia
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Porzioni:
    circa 8 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per la torta

  • 4 Uova medie
  • 200 g Zucchero
  • 200 g Farina 00
  • 50 g Fecola di patate
  • 200 g Olio di semi di mais
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 Arance (succo + scorza grattugiata)

Per la crema

  • 500 g Latte
  • 1 Tuorli
  • 1 Uova
  • 170-180 g Zucchero
  • 55 g Fecola di patate
  • 50 g Succo d’arancia
  • 1 Scorza d’arancia
  • 3 gocce Aroma all’arancia

Altri ingredienti

  • 2-3 Arance
  • 1 Scorza d’arancia
  • Maraschino (per la bagna)
  • 200 g Panna fresca liquida

Preparazione

Preparazione crema

  1. Per prima cosa versate il latte in una casseruola e fatelo scaldare a fuoco basso. Montate a parte 1 uovo medio intero + 1 tuorlo con lo zucchero e la scorza di 1 arancia grattugiata (possibilmente biologica), fino ad ottenere un composto giallo e spumoso.

  2. Unite poi la fecola di patate (setacciata) alternandola ai 50 gr di succo d’arancia e 3 gocce di aroma all’arancia e mescolate per bene con le fruste. Versate a filo tutto il composto nella casseruola (il latte deve essere ben caldo ma non bollente) e mescolate immediatamente con l’aiuto di una frusta da cucina. Continuate a mescolare fin quando la crema si addensa.

  3. MI RACCOMANDO: appena vedete che inizia a bollire togliete subito dal fuoco e versate la crema all’arancia in un recipiente (scegliete ciotole di ceramica, non di plastica).  Coprite con una pellicola per alimenti per evitare che si formi la pellicina in superficie e lasciate raffreddare.

  4. torta con crema all'arancia

Preparazione torta

  1. Sbattete con un frullatore le uova intere e lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete l’olio a filo, il succo e la scorza grattugiata di 1 arancia (dimensioni medie) e frullate. Poi incorporate la farina e la fecola precedentemente setacciate e continuate a lavorare.

  2. Infine aggiungete il lievito e mescolate per bene. Versate tutto il composto in una tortiera (20-22-24 cm) rivestita di carta forno o imburrata e fate cuocere in forno preriscaldato per circa 50 minuti a 170° forno statico (i tempi possono variare a seconda del forno, trascorso il tempo verificate la cottura con uno stecchino). Sfornate e fate completamente raffreddare prima di toglierla dallo stampo.

Assemblaggio

  1. Solo una volta che la torta è ormai fredda procedete al taglio. Realizzate 3 dischi tagliando la torta con un coltello ben affilato. Sistemate subito il fondo della torta su un piatto da portata. Bagnate un po’ il primo strato con Maraschino allungato con il succo di mezza arancia. Per chi non ama la bagna alcoolica può usare solo succo di arancia.

  2. Montate la panna per dolci (se non è già zuccherata aggiungete giusto un paio di cucchiai). Pelate e tagliate 2 arance a pezzetti. Farcite il primo strato con un po’ di crema pasticcera all’arancia, sistemate sopra un po’ di arancia precedentemente tagliata. Per finire aggiungete qualche cucchiaio di panna montata e delicatamente stendetela su tutto il primo strato.

  3. torta con crema all'arancia

    Sovrapponete il secondo disco di torta, bagnate anche questo con un po’ di Maraschino o succo di arancia. Farcite con crema all’arancia, pezzetti di arancia e sopra qualche cucchiaio di panna. Ricoprite con l’ultimo disco e decorate tutt’intorno la torta con un po’ di panna senza essere precisi, creando l’effetto “vedo non vedo”, aiutandovi con una spatola.

  4. Per finire sistemate un po’ di panna sulla superficie della torta e con una spatola cercate di creare dei movimenti irregolari. Grattugiate sopra la scorza di 1 arancia e decorate con un paio di fettine di arancia. Et voilà, la vostra bellissima e golosissima Torta con crema all’arancia è pronta per essere gustata! Alla prossima ricetta!

    Ricetta e Foto Gabry © copyright – tutti i diritti riservati

  5. Altre ricette che potrebbero interessarti:

    Lemon Curd (Crema al limone) per farcire dolci e torte

    Cake al limone farcita con crema di limone senza lattosio

    Torta di compleanno con crema pasticcera e ananas

    Crema pasticcera classica ricetta base per farcire dolci e torte

Precedente Ricetta cavolfiore gratinato con speck e mozzarella Successivo Plumcake morbidissimo al limone senza burro