Crea sito

Pasta frolla senza burro per crostate biscotti e dolcetti vari

Rieccomi qui con una ricetta base perfetta per realizzare tanti golosissimi dolci a base di pasta frolla senza burro. Ormai sono anni che utilizzo la pasta frolla senza burro, la preferisco decisamente perchè rende i dolci più leggeri e super golosi. Solitamente scelgo l’olio di semi perchè non altera il gusto della frolla. Si può usare anche l’olio d’oliva ma sarebbe meglio sceglierne uno dal gusto delicato e leggero per non influire sul risultato finale. Con questa frolla, scoperta grazie ad un’amica che la usava per via della sua intolleranza, ho potuto sperimentare tante ricette super golose che vi lascio qui sotto. Vediamo quindi gli ingredienti per preparare la pasta frolla senza burro.

Crostata mascarpone e ricotta
Crostata favola
Crostata bocconotto con mandorle e cioccolato
Crostata alla frutta fresca con crema pasticcera
Crostata di ricotta agli agrumi
Crostata con rose di mele e crema
Crostata ai frutti di bosco
Crostata semplice con confettura
Crostata bigusto marmellata e ricotta
Crostata ricotta e arancia
Tartellette con crema alla frutta
Crostata ricotta e cioccolato

pasta frolla senza burro
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gFarina 00
  • 2Uova (medie intere)
  • 100 gZucchero
  • 90 gOlio di semi
  • 1Scorza di limone (oppure scorza di arancia, cannella in polvere, vaniglia)
  • 1 cucchiainoLievito in polvere per dolci

Preparazione

  1. Stampo 24-26 cm

    Pesate tutti gli ingredienti che vi servono per la frolla così da averli tutti sotto mano. Prendete una ciotola capiente e rompete le uova intere all’interno. Aggiungete lo zucchero e l’olio di semi (potete scegliere quello che usate abitualmente, io uso quello di mais) e mescolate subito con una forchetta tutti gli ingredienti tra loro.

  2. Ora versate a pioggia un po’ alla volta la farina 00 (se non l’avete va benissimo anche la farina 0) e continuate a mescolare aiutandovi con una forchetta o mestolo. 

  3. Poi incorporate il lievito per dolci e la scorza grattugiata del limone (potete sostituirla con arancia, vanillina, cannella ecc), lavorate con le mani fin quando gli ingredienti secchi avranno assorbito quelli liquidi.

  4. A questo punto rovesciate tutto il composto su una spianatoia e impastate velocemente con le mani fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. 

  5. Non è necessario far riposare la pasta frolla senza burro, una volta realizzato il panetto potete tranquillamente usarlo per rivestire tortiere per crostate o preparare biscotti.

  6. La vostra pasta frolla è pronta, ora tocca a voi a realizzare tante super golosissime ricette 🙂 Alla prossima!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!), ho 36 anni e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...