Crea sito

Pasta integrale all’uovo fatta in casa e tirata a mano

Rieccomi qui con una nuova ricetta semplice semplice ma tanto gustosa. Oggi facciamo insieme la pasta integrale all’uovo! Ho scoperto che mi piace un sacco preparare la pasta in casa ma ho deciso di tirarla a mano con l’aiuto di un semplice mattarello per permettere a tutti di prepararla senza dover usare la macchina per la pasta. La soddisfazione nel preparare la pasta in casa è davvero grande, un’emozione troppo bella! E’ davvero semplice da fare, occorre solo qualche minuto di lavorazione con il matterello per stendere la sfoglia e il gioco è fatto! Ho scelto di non usare la macchina per la pasta anche perchè la sfoglia risulta più rustica e porosa e quindi a mio modesto parere più gustosa una volta che viene condita. Allora siete pronti per “ammassare”?! Vediamo insieme gli ingredienti.

Altre ricette che potrebbero interessarti:
Pane alle noci fatto in casa, semplice e gustosissimo, senza lievito madre
Pasta all’uovo con farina di ceci
Panini all’olio fatti in casa, morbidi e gustosissimi
Pasta frolla senza burro
Pane integrale fatto in casa

pasta integrale
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo40 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFarina integrale
  • 100 gFarina 0 (oppure farina 00)
  • 3Uova (medie intere)
  • 2 cucchiaiOlio di oliva
  • 1 pizzicoSale

Strumenti

  • Spianatoia
  • Mattarello
  • Vassoio di carta

Preparazione

  1. Prendete una ciotola, versate all’interno le due farine, mescolatele bene e poi ricavate un buco nel centro con un mestolo.

  2. Al centro rompete le 3 uova intere, aggiungete 2 cucchiai di olio e un pizzico di sale. C’è chi non usa aggiungere l’olio ma questo permette all’impasto di essere più morbido e più facile da stendere con il mattarello.

  3. Cominciate a sbattere le uova tra loro con una forchetta e man mano prendete un po’ di farina tutt’intorno. Incorporate la farina un po’ alla volta e, fin quando potete, aiutatevi con la forchetta così riuscirete a gestire meglio l’impasto.

  4. Quando la farina avrà assorbito le uova cominciate ad impastare con le mani su una spianatoia leggermente infarinata (con farina bianca o integrale) fino ad ottenere un panetto omogeneo.

  5. Non vi preoccupate se l’impasto può sembrare non molto liscio. Coprite con una pellicola e fate riposare a temperatura ambiente per circa 30 minuti.

  6. Trascorso il tempo riprendete il panetto e stendetelo. Se avete la macchinetta per la pasta sarà tutto più veloce. Se non l’avete potete fare come me che l’ho tirata a mano con il mattarello.

  7. Ci vuole solo un po’ di forza per stenderla bene e alla fine otterrete una bella sfoglia che potrete tagliare come preferite e realizzare tagliatelle, fettuccine, maltagliati, pappardelle ecc ecc

  8. La mia pasta non è proprio perfetta, devo ancora prendere dimestichezza nel taglio per cercare di farle tutte dello stesso spessore! Ma questo non è un problema, a forza di provare ci riuscirò!!

  9. Una volta tirata la sfoglia realizzate dei rettangoli e fateli asciugare giusto una decina di minuti senza coprirla con canovacci.

  10. Procedete poi al taglio. Infarinate il primo rettangolo, piegatelo a metà e infarinate la metà della sfoglia che avete piegato.

  11. Di nuovo piegate la sfoglia, infarinate e poi con un coltello affilato realizzate la pasta. Infarinatela, muovetela delicatamente con le mani per eliminare la farina in eccesso e sistematela su un vassoio ricoperto da un panno.

    Spolverate di nuovo sopra con un po’ di farina. Se decidete di cuocerla subito occupatevi del condimento e lasciate la pasta sul vassoio. Se invece volete congelarla prendete delle buste per alimenti, mettetela all’interno e riponete in congelatore. Et voilà, la vostra pasta integrale all’uovo è pronta per essere gustata! Alla prossima ricetta!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!), ho 36 anni e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...