Crea sito

Crostata alla frutta con crema pasticcera e frolla all’olio

crostata alla frutta

Oggi spero di portare un po’ di colore e dolcezza a chi mi segue con questa deliziosa crostata alla frutta fresca con crema pasticcera e frolla all’olio! Un tripudio di colori, di sapori e di gusto che rende questa semplicissima e facilissima crostata alla frutta un dessert infallibile per fare bella figura con amici e parenti! Potete divertirvi con la decorazione e scegliere la frutta di stagione che più vi piace! Vediamo insieme il procedimento:

crostata alla frutta
  • Preparazione: 15-20 Minuti
  • Cottura: circa 40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8-10 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

Ingredienti per la frolla

  • 350 g Farina 00
  • 2 Uova
  • 100 g Zucchero
  • 90 g Olio di semi di mais
  • q.b. Ceci secchi (per cottura in bianco)
  • 1 cucchiaino Lievito in polvere per dolci

Ingredienti per la crema

  • 500 g Latte intero
  • 4 Tuorli
  • 60 g Farina 00 (o amido di mais)
  • 120 g Zucchero
  • 2 Scorza di limone

Ingredienti per la decorazione

  • circa 500 g Fragole
  • 125 g Mirtilli
  • 150-200 g Uva fragola

Preparazione

  1. Sfornate e fate raffreddare completamente la base della vostra crostata. Una volta raffreddata versate sopra la crema pasticcera, potete usare anche una sac a poche e realizzare tanti ciuffi di crema. Tutt’intorno decorate con la frutta fresca precedentemente lavata. Io ho utilizzato fragole uva rossa e mirtilli ma voi potete scegliere la frutta di stagione che preferite. Et voilà, la vostra crostata alla frutta è pronta per essere gustata. Alla prossima!!

    Ricetta e Foto Gabry © copyright – tutti i diritti riservati

  2. Ami le crostate fatte in casa semplici e facili da preparare? Ecco le mie migliori ricette per crostate super golose:

    Crostata Amamela con mele amaretti e marmellata

    Crostata con rose di mele alla cannella e crema pasticcera

    Crostata mascarpone e ricotta al Rum con gocce di cioccolato

    Crostata rustica con albicocche fresche marmellata e amaretti

    Crostata ai lamponi con crema pasticcera al cioccolato

Preparazione crema

  1. Per preparare la vostra deliziosa crostata alla frutta vi consiglio di preparare prima la crema. Mettete a scaldare a fuoco basso 450 gr di latte intero (i restanti 50 gr metteteli da parte) e unite la scorza di uno o due limoni biologici precedentemente lavati. Montate a parte i rossi d’uovo con lo zucchero, fino ad ottenere un composto giallo e spumoso.

  2. crostata alla frutta

    Unite poi la farina setacciata e i 50 gr di latte messi da parte, amalgamate per bene e versate a filo tutto il composto nella casseruola (il latte non dev’essere bollente ma ben caldo). Eliminate la buccia di limone e mescolate a lungo, con l’aiuto di una frusta da cucina, fin quando otterrete la vostra crema.

  3. MI RACCOMANDO: appena vedete che la crema inizia a bollire togliete immediatamente dal fuoco. Versate la crema in un recipiente (scegliete ciotole di ceramica, non di plastica), coprite con una pellicola per alimenti per evitare che si formi la pellicina in superficie e lasciate raffreddare.

Preparazione frolla all'olio

  1. Stampo 24-26 cm

    Pesate tutti gli ingredienti che vi servono per la frolla così da averli tutti sotto mano. Prendete una ciotola capiente e rompete le uova intere all’interno. Aggiungete lo zucchero e l’olio di semi e mescolate subito con una forchetta tutti gli ingredienti tra loro. Ora versate a pioggia la farina e continuate a mescolare. Poi incorporate il lievito per dolci e lavorate con le mani fin quando gli ingredienti secchi avranno assorbito quelli liquidi.

  2. A questo punto rovesciate tutto il composto su una spianatoia e impastate velocemente con le mani fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Prendete una teglia per crostate e sopra stendete la frolla facendola aderire bene anche sui bordi (se avanzerà un po’ di frolla niente paura, potrete realizzare dei golosissimi biscotti light!).

  3. Stendete sulla frolla un foglio di carta forno e sopra sistemate i ceci o fagioli secchi per la cottura in bianco. Fate cuocere per circa 10 minuti la crostata in forno preriscaldato in modalità statica a 170°. Trascorsi i 10 minuti riprendete la crostata, eliminate i ceci e la carta forno e rimettete in forno la vostra crostata a 160° per altri 20 minuti circa (il tempo di cottura varia a seconda del forno, appena la crostata comincia a colorire potete sfornarla).

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.