Crostata con rose di mele alla cannella e crema pasticcera

crostata rose di mele

Voglia di una crostata semplicissima ma di grande effetto per conquistare i vostri invitati? La crostata con rose di mele alla cannella e crema pasticcera è quello che fa per voi! Protagonista indiscussa di questa crostata è la mela, un frutto golosissimo e ricco di proprietà benefiche. Una base di pasta frolla all’olio, una delicatissima crema pasticcera e un bouquet di rose di mele per decorarla. Non è soltanto bellissima da presentare ma anche davvero golosa! Vediamo insieme il procedimento per realizzare questa bellissima crostata con rose di mele:

crostata rose di mele
  • Preparazione: circa 40 Minuti
  • Cottura: circa 45 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8-10 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

Per la crema pasticcera

  • 4 Tuorli
  • 500 g Latte intero
  • 50 g Farina 00 (o maizena)
  • 120 g Zucchero
  • q.b. Cannella in polvere

Per la pasta frolla all'olio

  • 350 g Farina 00
  • 2 Uova
  • 100 g Zucchero
  • 90 g Olio di semi
  • 1 cucchiaino Lievito in polvere per dolci
  • Ceci secchi (per cottura in bianco)

Per decorare

  • 7-8 Mele
  • q.b. Cannella in polvere

Preparazione

Preparazione frolla

  1. Stampo 22-24 cm

    Pesate tutti gli ingredienti che vi servono così da averli tutti sotto mano. Prendete una ciotola capiente e rompete le uova all’interno. Aggiungete lo zucchero e l’olio e mescolate subito con una forchetta tutti gli ingredienti tra loro. Ora versate a pioggia la farina e continuate a mescolare. Poi incorporate il lievito per dolci e lavorate con le mani fin quando gli ingredienti secchi avranno assorbito quelli liquidi. A questo punto rovesciate tutto il composto su una spianatoia e impastate velocemente con le mani fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Prendete una teglia per crostate, rivestitela con un foglio di carta forno e sopra stendete la frolla facendola aderire bene anche sui bordi. Lasciate da parte un po’ di frolla per realizzare le strisce decorative. Stendete sulla frolla un foglio di carta forno e sopra sistemate i ceci o fagioli secchi per la cottura in bianco. Fate cuocere per circa 10 minuti la crostata in forno preriscaldato in modalità statica a 170°. Trascorsi i 10 minuti togliete la crostata dal forno, eliminate i ceci e la carta forno e fate cuocere altri 10 minuti circa sempre a 170°.

Preparazione crema

  1. Mettete a scaldare a fuoco basso il latte intero e aggiungete un po’ di cannella in polvere (o buccia di limone se preferite). Montate a parte i rossi d’uovo con lo zucchero fino ad ottenere un composto giallo e spumoso. Unite poi la farina (o maizena) setacciata e amalgamate per bene. Versate sul composto di uova il latte ormai ben caldo (ma non bollente) e mescolate subito e velocemente, poi versate il tutto nella casseruola e mescolate a lungo, con l’aiuto di un mestolo, fin quando la vostra crema si addensa. MI RACCOMANDO: appena vedete che la crema inizia a bollire togliete immediatamente dal fuoco. Versate la crema in un recipiente (scegliete ciotole di ceramica, non di plastica), coprite con una pellicola per alimenti per evitare che si formi la pellicina in superficie e lasciate raffreddare.

  2. Ora viene il bello… la decorazione 🙂

    Prendete le mele e lavatele accuratamente sotto l’acqua. Armatevi poi di tanta pazienza e tagliate a fettine le mele senza eliminare la buccia (io ho utilizzato mele Royal Gala). Le fette non devono essere troppo spesse ma nemmeno sottilissime. Prendete una pentola abbastanza grande, mettete all’interno le mele con un po’ di acqua, qualche cucchiaio di zucchero e cannella in polvere. Fatele cuocere per circa 10 minuti. E’ importante che le fettine di mele restino leggermente croccanti altrimenti sarà impossibile arrotolarle senza farle spezzare. Una volta pronte prendete due tre fettine alla volta, stendetele in lunghezza sovrapponendo metà fettina sull’altra e poi arrotolate su se stesse fino ad ottenere una rosa e sistematela sulla crostata partendo dal centro. Se desiderate ottenere rose più grandi dovrete usare più fettine di mele. Farcite la crostata con la crema pasticcera e sistemate sopra le rose di mele che avrete realizzato fino a ricoprire tutta la crostata. Rimettetela in forno per circa 10 minuti a 160° e poi sfornate. Et voilà, la vostra bellissima e golosissima crostata con rose di mele è pronta per stupire i vostri invitati! Alla prossima ricetta!

    Ricetta e Foto Gabry © copyright – tutti i diritti riservati

  3. crostata con rose

    Se ami anche tu i dolci con le mele prova a leggere anche:

    Biscotti mele e marmellata senza burro con un morbido ripieno

    Torta mele amaretti senza burro, morbida e golosissima

    Torta mele mascarpone e mandorle

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

2 Risposte a “Crostata con rose di mele alla cannella e crema pasticcera”

    1. ciao Marina, si, la crema viene messa sulla frolla e le rose di mele sopra, mi sono accorta solo ora di aver saltato nella ricetta la spiegazione di questo passaggio, la sistemo subito e ti ringrazio 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.