Girelle di frittata al forno con rucola prosciutto cotto e provola

Avete amici a cena e volete stupirli con un finger food facile facile, veloce ed economico? Allora queste girelle di frittata al forno con rucola prosciutto cotto e provola sono perfette per l’occasione! Un ottimo piatto da gustare in compagnia, bello da presentare e davvero sfizioso, il successo è garantito! Vediamo insieme il procedimento:

girelle di frittata
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    circa 25 minuti
  • Porzioni:
    circa 6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la frittata

  • 6 Uova (grandi)
  • q.b. Parmigiano reggiano
  • q.b. Erba cipollina
  • circa 3 cucchiaio Latte
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Per il ripieno

  • 150-200 g Prosciutto cotto di praga
  • 150-200 g Provola affumicata (o formaggi a piacere)
  • q.b. Maionese
  • q.b. Rucola

Preparazione

  1. Per prima cosa prendete una ciotola e rompete all’interno le uova intere, aggiungete un pizzico di sale, pepe, pramigiano grattugiato a piacere, erba cipollina essiccata oppure origano, tre-quattro cucchiai di latte e poi sbattete bene fino ad ottenere una crema. Prendete ora una teglia da forno di media grandezza, foderatela con carta forno, ungetela con un po’ di olio e con un fazzoletto di carta tamponate quello in eccesso. Versate le uova sbattute nella teglia e fate cuocere in forno caldo a 180° per 15-20 minuti, fin quando diventerà dorata. Quando la frittata sarà cotta, estraete la teglia e sistemate la base su un foglio di pellicola trasparente che vi servirà per arrotolare meglio la frittata.

  2. Farcite ora la base, prendete la maionese e spalmate un leggero strato su tutta la superficie, sistemate sopra le fette di prosciutto cotto di Praga e coprite tutta la superficie cercando di lasciare il bordo tutt’intorno libero per poterlo avvolgere facilmente. Ricoprire le fette di prosciutto con le fette di provola affumicata (potete usare il formaggio che preferite (Galbanino, Fontina, Asiago, Emmental ecc ecc.). Per finire aggiungete le foglie di rucola precedentemente lavate e asciugate con un foglio di carta da cucina. L’operazione di farcitura va fatta quando la frittata è ancora calda altrimenti poi non riuscirete più ad arrotolarla su se stessa.

  3. Ora delicatamente e con l’aiuto della carta per alimenti avvolgete la frittata fino a formare un rotolo ben stretto, sigillate come fosse una caramella con la carta per alimenti e conservate in frigo per circa 1 ora. Al momento di servire togliete dal frigo, eliminate delicatamente la pellicola e tagliate a fette possibilmente della stessa grandezza, realizzando tante girelle che servirete su un letto di rucola. Et voilà, il vostro finger food è pronto per condividere una bella serata in compagnia di amici! Alla prossima ricetta 🙂

    Ricetta e Foto Gabry © copyright – tutti i diritti riservati

  4. Cerchi ricette sfiziose per antipasti e finger food? prova a leggere anche:

    Frittata arrotolata con funghi prosciutto cotto e provola affumicata

    Quadrotti sfiziosi con verdure e formaggio

    Rose di zucchine, prosciutto e formaggio

Precedente Bocconotti abruzzesi a modo mio - ricetta senza burro Successivo Crostata con rose di mele alla cannella e crema pasticcera

2 commenti su “Girelle di frittata al forno con rucola prosciutto cotto e provola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.