Crostata frutti di bosco con pasta frolla senza burro

crostata frutti di bosco

CROSTATA FRUTTI DI BOSCO CON PASTA FROLLA SENZA BURRO. Oggi vi voglio coccolare con un dolce incredibilmente delizioso… Una crostata frutti di bosco, farcita con uno strato di gelatina di lamponi, uno strato di crema pasticcera, decorata con tanti golosissimi frutti rossi… così buona che al primo morso è subito amore…!!! Non solo è squisita ma anche molto scenografica quindi perchè non portarla in tavola per festeggiare il Natale?! Vediamo insieme il procedimento:

crostata frutti di bosco

Crostata frutti di bosco con pasta frolla senza burro

INGREDIENTI PER LA CREMA:

  • 20 gr di farina 00
  • 3 tuorli
  • 100 gr di zucchero
  • 260 gr di latte
  • 100 gr di panna fresca per dolci
  • 4 gr di colla di pesce in fogli (2 fogli)
  • 1 fialetta di Rum per dolci oppure aromi a piacere

INGREDIENTI PER LA COULIS DI LAMPONI:

  • 300 gr di lamponi
  • 140 gr di zucchero
  • 4 gr di colla di pesce in fogli (2 fogli)
  • succo di limone q.b.

INGREDIENTI PER LA DECORAZIONE:

  • 350 gr circa di frutti di bosco (more, ribes, mirtilli e lamponi)
  • zucchero a velo q.b.

INGREDIENTI PER LA FROLLA SENZA BURRO:

  • 350 gr di farina 00
  • 2 uova intere
  • 100 gr di zucchero
  • 90 gr di olio di semi di mais
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina

Stampo da 26 cm

PREPARAZIONE PASTA FROLLA:

Per realizzare la vostra Crostata frutti di bosco dovete per prima cosa pensare alla pasta frolla. Pesate tutti gli ingredienti che vi servono così da averli tutti sotto mano. Prendete una ciotola capiente e rompete le uova all’interno. Aggiungete lo zucchero e l’olio e mescolate subito con una forchetta tutti gli ingredienti tra loro. Con l’altra mano versate a pioggia la farina e continuate a mescolare. Poi incorporate il lievito per dolci, la bustina di vanillina e lavorate con le mani fin quando gli ingredienti secchi avranno assorbito quelli liquidi. A questo punto rovesciate tutto il composto su una spianatoia e impastate velocemente con le mani fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Stendete la frolla su carta forno e poi sistematela all’interno dello stampo, con le dita fate aderire bene tutta la frolla alla base e sui lati (dovete creare un bordo non troppo basso per contenere sia la gelatina che la crema) e poi, con i rebbi di una forchetta, bucherellate la base. Prendete ora un foglio di carta forno del diametro della tortiera e sistematelo sulla base della crostata, sopra versate i ceci o fagioli secchi per la cottura in bianco. Infornate la base della crostata e fate cuocere in forno statico preriscaldato a 170° per circa 20 minuti. Eliminate poi i ceci e la carta forno e fate asciugare in forno per altri 5 minuti circa, abbassando la temperatura a 160°. Mi raccomando, la crostata non deve cuocere troppo, altrimenti una volta che andrete a tagliare la fetta potrebbe rompersi 😉 Una volta cotta sfornate e fate raffreddare.

PREPARAZIONE COULIS DI LAMPONI:

Ora dovete preparare la gelatina (o coulis) che andrà a formare il primo strato. Prendete i lamponi, lavateli e lasciateli asciugare su carta assorbente. Metteteli nel mixer, aggiungete circa un paio di cucchiai di limone spremuto (questo passaggio è fondamentale, il limone serve a conservare il colore della frutta senza farla scurire quindi mi raccomando non lo dimenticate!), aggiungete anche lo zucchero e frullate tutto fino ad ottenere una purea. A parte mettete in ammollo la colla di pesce (2 fogli) in acqua fredda e fate riposare 10 minuti. Trascorso il tempo prendete un pentolino, aggiungete i lamponi frullati e fate cuocere per circa 3-4 minuti. Spegnete il fuoco e versate all’interno i fogli di gelatina ben strizzati, mescolate subito con un mestolo per farli sciogliere. Prendete ora un colino o un setaccio e passate la purea di lamponi per eliminare i semini. Et voilà, la vostra coulis di lamponi è pronta!! fatela leggermente intiepidire, poi prendete la base della vostra crostata e versate sopra la gelatina livellando con una spatola. Fate riposare in frigo per almeno 40 minuti.

crostata frutti di bosco

PREPARAZIONE CREMA:

Come ultimo passaggio dovete preparare la crema. Mettete in ammollo la colla di pesce (2 fogli) in acqua fredda e fate riposare 10 minuti. Nel frattempo prendete una casseruola e versate all’interno 180 gr di latte intero (vi confesso che preparo spesso la crema anche con il latte parzialmente scremato… è buonissima lo stesso), aggiungete anche la panna liquida per dolci, una fialetta di Rum (oppure altri aromi a piacere tipo cannella, vaniglia, limone, ecc) e mettete a scaldare a fuoco bassissimo. Nel frattempo montate per bene i rossi con lo zucchero. Aggiungete poi a pioggia la farina setacciata alternandola agli 80 gr di latte che restavano e amalgamate bene con le fruste. Appena il latte sarà caldo (NON BOLLENTE) versate tutto il composto all’interno, alzate leggermente la fiamma e con un mestolo girate di frequente fino ad ottenere una crema vellutata. Mi raccomando, appena vedete che la crema si addensa e inizia a sobbollire spegnete immediatamente, allontanate dal fuoco e versatela in un recipiente, possibilmente di ceramica (non di plastica). Aggiungete alla crema ancora bollente i fogli di gelatina ben strizzati, mescolate subito con un mestolo per farli sciogliere e lasciate leggermente intiepidire. Riprendete la crostata, toccate delicatamente con un dito la gelatina di lamponi per verificare che abbia raggiunto la giusta consistenza e versate sopra delicatamente la crema, aiutandovi con un cucchiaio. Livellate e mettete di nuovo in frigo per almeno un paio di ore. Prima di servire decorate con i frutti di bosco, io ho usato dei frutti misti (mirtilli, ribes, more e lamponi), se preferite potete usarne di un solo tipo, in base ai vostri gusti 😉 Aggiungete una generosa spolverata di zucchero a velo e servite! Et voilà, la vostra crostata frutti di bosco è pronta per stupire amici e parenti!

Consigli: preparate questa crostata seguendo i vari passaggi nell’ordine sopra descritto. In questo modo il risultato sarà assolutamente perfetto 😉

Ringrazio la mia amica Valentina per avermi suggerito questa ricetta a dir poco strepitosa 😉

Foto Gabry © copyright – tutti i diritti riservati

Se non vuoi perderti nemmeno un articolo di questo blog iscriviti alla newsletter e riceverai gratis tutte le mie ricette nella posta elettronica 🙂 Dimenticavo, diventa fan della mia pagina facebook Mela Cannella e Fantasia per essere sempre aggiornato 😉

Per leggere tante altre ricette gustose in veste natalizia basta cliccare qui

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

22 Risposte a “Crostata frutti di bosco con pasta frolla senza burro”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.