Crea sito

Tartufi di panettone e nutella

Kcal 67 circa per ogni tartufo
I tartufi di panettone e nutella sono nati per riparare ad un errore in cucina, ossia ho realizzato il panettone ma stavolta non è venuto troppo bello e come volevo io, allora avevo fretta di rifarlo e smaltire quello vecchio così ho realizzato questi tartufi che sono davvero buonissimi.
Io ho realizzato i tartufi al panettone con un panettone all’uvetta, ma andrà bene un qualsiasi panettone.
Sono veloci da realizzare e senza cottura, dovranno essere conservati in frigo per gustarli al meglio.
Questa versione di tartufi potete realizzarli anche con il pandoro o con magari un ciambellone abbandonato nella credenza.
Farete un figurone con questi dolcetti a Natale e oltre ad essere semplici e veloci da realizzare, conquisterete tutti.
Se realizzate qualche mia ricetta, inviatemi le foto che le pubblicherò sulla mia pagina con il vostro nome.
Non vi resta che provare la mia ricetta e sono sicura vi piacerà !

Tartufi di panettone e nutella
  • DifficoltàBassa
  • CostoCostoso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Porzioni39 tarrtufi
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 450 gpanettone
  • 80 gnocciole
  • 4 cucchiaiNutella®
  • 2 cucchiairhum

Per la finitura

  • 30 gcacao amaro in polvere

Preparazione dei Tartufi di panettone e nutella

  1. Nel robot da cucina mettere il panettone a pezzi, le nocciole, il rhum e frullare giusto un po’, poi unire la nutella e completare frullando per bene.

    Trasferire il composto in una ciotola e mescolare bene.

    Ricavare delle palline della grandezza di una noce e passarle nel cacao amaro, poi metterle in pirottini per evitare che quando li andremo a mangiare ci sporcheremo le mani, sono molto utili in questo caso.

  2. Tartufi di panettone e nutella

    Una volta realizzati tutti i tartufi, metterli in frigo almeno 30 minuti prima di servire.

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter InstagramYoutube Telegram

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.