Crea sito

PARMIGIANA DI MELANZANE

La parmigiana di melanzane è un classico della tradizione culinaria italiana, anche se l’invenzione di questo piatto è contesa tra la Sicilia, Napoli e Parma. Normalmente le melanzane sono passate nella farina, nelle uova sbattute e poi fritte in abbondante olio di semi; altre ricette prevedono solo che vengano fritte senza passarle nell’uovo (il piatto sarà sicuramente più leggero in questo modo). La mia versione (comunque buonissima) è ancora più leggera, perché le melanzane sono cotte al forno, con due enormi vantaggi: il primo è che il piatto è certamente più salutare; in secondo luogo, la preparazione è molto più veloce poiché le melanzane possono essere sistemate in una o più teglie e cotte in una sola volta e soprattutto non avrete in casa quel fastidioso odore di frittura! Provatela, è deliziosa e non ha nulla da invidiare a quella fatta con le melanzane fritte!

 

parmigiana di melanzane al forno

Ingredienti:

  • 5 melanzane;
  • 300 gr di mozzarella o provola;
  • parmigiano grattugiato;
  • passata di pomodoro;
  • olio evo;
  • un aglio;
  • basilico;
  • sale.

Procedimento.

  1. Tagliate le melanzane nel senso della lunghezza in fettine o a rondelle dallo spessore di circa 3/4 mm e sistematele in una o più teglie, sul cui fondo avrete versato dell’olio evo. Salatele e cuocetele in forno caldo a 200° per circa 20 minuti.
  2. Intanto, preparate un sugo veloce con la passata di pomodoro, l’olio, l’aglio e il basilico.
  3. Tagliate la mozzarella a fettine e procedete all’assemblaggio della parmigiana. Sul fondo di una teglia versate un mestolo di salsa, uno strato di melanzane, la mozzarella e il formaggio grattugiato. Procedete allo stesso modo fino ad esaurimento degli ingredienti.
  4. Fate cuocere in forno a 200° per circa 15 minuti, dopodiché servite la vostra parmigiana di melanzane ben calda, ma vi assicuro che è buonissima anche fredda o tiepida. L’avete mai provata in un panino? Buonissima! Buon appetito!!!

 

parmigiana di melanzane al forno

Se vi è piaciuta questa ricetta, condividetela e seguitemi anche sulla mia pagina Facebook Le ricette di Matilde o sugli altri social per restare sempre aggiornati e non perdere nessuna novità. Se vi va, consultate la mia rubrica UTILI, COMODI E INDISPENSABILI e Iscrivetevi al mio nuovo canale YOUTUBE  Ciao, alla prossima!