Crea sito

Gnocchi con baccalà

Gnocchi con baccalà un semplice piatto che vi darà grande soddisfazione, soprattutto se gli gnocchi li preparerete voi. Per questo primo ho preparato gnocchi senza patate ed ho seguito la mia ricetta https://blog.giallozafferano.it/leo63/gnocchi-senza-patate-gnocchi-allacqua/, ho usato del baccalà già dissalato. Se non avete voglia di preparare gli gnocchi è ovvio che potrete usare gnocchi già pronti.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 ggnocchi
  • 500 gbaccalà dissalato
  • 200 gpomodorini
  • 2 spicchiaglio
  • q.b.sale e pepe
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.prezzemolo
  • q.b.pecorino (grattugiato)
  • 1 pizzicoorigano secco

Preparazione

  1. Lavate e tagliate i pomodorini a filetto.

  2. In una padella ampia, mettete un giro di olio extravergine di oliva, fate imbiondire l’aglio ed aggiungete i pomodorini tagliati. Fate cuocere per una decina di minuti.

  3. Pulire il baccalà togliendo le spine e la pelle. Tagliatelo a pezzettini ed aggiungetelo ai pomodorini facendolo cuocere per 20 minuti circa, eliminate l’aglio. Salate e pepate. Aggiungete un pizzico di origano.

  4. In una pentola fate bollire l’acqua salata, cuocete gli gnocchi e quando saliranno a galla scolateli. Mantecateli nel sugo di baccalà ed aggiungete una generosa spolverata di pecorino ed il prezzemolo sminuzzato

/ 5
Grazie per aver votato!

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.