Torta alle nocciole e cioccolato

La Torta alle nocciole e cioccolato è un dolce semplice da preparare perfetto per la prima colazione o le merende pomeridiane. Golosissimo e con pochi ingredienti facilmente reperibili, la sua sua consistenza è morbidissima e umida. Vediamo cosa occorre per la preparazione della Torta alle nocciole e cioccolato.

Torta alle nocciole e cioccolato
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni10 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 170 gNocciole senza pella
  • 130 gFarina 00
  • 20 gCacao amaro in polvere
  • 160 gZucchero
  • 12 gLievito in polvere per dolci
  • 100 gCioccolato fondente
  • 120 gOlio di semi
  • 1 pizzicoSale

Preparazione

Iniziate la preparazione della Torta alle nocciole e cioccolato inserendo nel contenitore di un trita tutto 150 g di nocciole. Azionate le lame fino a ridurle in farina. In un recipiente inserite l’olio, le uova e lo zucchero. Sbattete il tutto con una frusta fino ad ottenere una consistenza omogenea.
  1. https://blog.giallozafferano.it/lebistro/torta-morbida-alle-pere/

    In un altro recipiente mescolate la farina con il lievito ed il cacao. Ad esso aggiungete anche il cioccolato finemente triturato con il coltello, ma lasciate qualche pezzettino di cioccolato da parte per la decorazione. Versate le polveri nel recipiente in cui avete mescolato le uova con l’olio e lo zucchero, aggiungete un pizzico di sale quindi mescolate con una spatola fino ad ottenere un composto omogeneo.

  2. Rivestite con della carta forno una tortiera a cerniera dal diametro di 22 cm e trasferite i’impasto della torta in essa. Livellate la superficie con una spatola e decorate con qualche nocciola tritate e dei pezzettini di cioccolato che avete lasciato da parte. Cuocete in forno preriscaldato a 190 °C per circa 35 – 40 minuti. A cottura terminata sfornate la torta e fate raffreddare completamente su una grata. Servite la Torta alle nocciole e cioccolato ai vostri commensali. Potete ottenere altre versioni di questa ricetta sostituendo le nocciole con le mandorle o gli arachidi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Lasagne al salmone e pistacchio Successivo Crostata con ricotta e mele

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.