Patate duchessa al prosciutto cotto

Patate duchessa al prosciutto cotto

Le Patate duchessa al prosciutto cotto sono uno sfizioso piatto facile e saporito. Si preparano davvero in poco tempo e saranno gradite a tutti. Vediamo cosa ci occorre per preparare le Patate duchessa al prosciutto cotto.

Ingredienti per 4 persone:

4 patate a pasta gialla di medie dimensioni

100 g di prosciutto cotto

60 g di parmigiano grattugiato

1 uovo

sale e pepe q.b.

60 g di philadelphia (o altro formaggio che preferite)

olio evo q.b.

Procedimento:

Per preparare le Patate duchessa al prosciutto cotto iniziate nel lavare i tuberi ed eliminare la terra in eccesso o eventuali impurità. Una volta lavate, mettetele dentro una pentola con dell’acqua abbondante e lasciatele lessare fino a quando non saranno completamente cotte.

Quando saranno raffreddate o comunque maneggiabili a mano le patate, eliminate la buccia facendo attenzione a non romperle, quindi tagliatele a meta in orizzontale e lasciate raffreddare completamente (meglio se le patate vengono cotte il giorno prima e lasciate riposare una notte in frigorifero cosi anche la temperatura del frigorifero ci aiuterà a maneggiarle).

Una volta tagliate a metà le patate con un cucchiaino svuotate l’interno di esse e mettete il cuore scavato dentro un mixer. Ad esso aggiungete anche il prosciutto cotto, il formaggio grattugiato, il formaggio spalmabile, l’uovo, sale e pepe. Frullate il tutto fino ad ottenere una crema omogenea e vellutata.

Riversate il composto appena creato dentro una sac a poche con la bocchetta a denti larghi e create delle Patate duchessa al prosciutto cotto dentro le patate lesse. Quando avrete farcito tutto, disponete su di esse un filo di olio evo e infornate le Patate duchessa al prosciutto cotto in forno a 190°C per circa 30 minuti.

Quando le Patate duchessa al prosciutto cotto saranno pronte, sfornate e servite da caldo e tiepide.

Potete personalizzare le Patate duchessa al prosciutto cotto con altri salumi come ad esempio la mortadella, salame, fesa di tacchino ecc… oppure con altri formaggi cremosi e spalmabili.

 

Precedente Biscotti integrali e nocciole Successivo Crostata di fragole senza marmellata

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.