Pasta con crema di radicchio e speck

La Pasta con crema di radicchio e speck è un primo piatto semplice e gustoso. Il radicchio è un ortaggio molto versatile, da crudo in insalata, al forno come contorno, nel risotto o nella pasta, fa molto bene alla salute ed è davvero buono. Il suo sapore amarognolo elegante e gustoso, è davvero una peculiarità della cucina italiana. Io nella stagione giusta lo cucino spesso, perché amo molto il radicchio. Vediamo cosa ci occorre per preparare la Pasta con crema di radicchio e speck.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15 – 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 – 3 Persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 350 g Radicchio
  • 400 g Spaghetti
  • 1 spicchio Aglio
  • 100 g Speck
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • 60 g Pinoli

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della pasta con crema di radicchio e speck dalla crema. Lavate il radicchio, sotto acqua corrente fredda. Asciugate le foglie con carta assorbente e inseritele dentro un mixer tagliate a pezzettoni grossolani. Aggiungete al radicchio i pinoli e lo spicchio di aglio, quindi frullate rendendo il tutto una crema grossolana. A questo punto aggiungete il formaggio e una presa di sale, mixate ancora fino ad incorporare gli ingredienti. In questa preparazione è necessario non frullare tutto insieme altrimenti il radicchio tende ad ossidarsi. Quindi mixate spesso ma non in continuazione, lasciando anche qualche pezzettino non frullato.

  2. Quando avrete ottenuto una crema asciutta, allora unite anche l’olio extra vergine di oliva e mescolate il tutto. In genere l’olio, lo aggiungo in ultimo e non nel mixer, infatti verso la crema dentro una ciotola capiente e poi lo inserisco. Preferisco fare cosi in modo da non creare una emulsione nel mixer, ma voi se preferite potete aggiungere tutto nel frullatore.

  3. Lessate la pasta in abbondante acqua salata, una volta cotta scolatela e conditela con la crema. In una pentola rosolate lo speck tagliato a dadini, senza l’aggiunta di olio. Quando sarà ben rosolato, unite la pasta con la crema di radicchio e saltate il tutto per qualche minuti. Aggiustate di sale e pepe secondo il vostro gusto personale ed amalgamate il tutto.  Servite, se gradite, la Pasta con crema di radicchio e speck con una presa di prezzemolo fresco tritato al momento.

Note

Precedente Castagnole alla nutella Successivo Focaccia al rosmarino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.