Girelle di sfoglia con zucchine speck e formaggio

Le Girelle di sfoglia con zucchine speck e formaggio sono una pietanza semplicissima che si prepara davvero in pochissimo tempo. Uno di quei famosi “piatti salva cena o salva pranzo”. Sono perfette anche da mangiare come antipasto oppure in caso di amici in casa, o feste; come buffet. Pochissimi ingredienti, poco lavoro ma risultato straordinario. Vediamo cosa ci occorre per preparare le Girelle di sfoglia con zucchine speck e formaggio.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 – 20 minuti
  • Porzioni:
    4 – 6 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo pasta sfoglia
  • 100 g Speck
  • 1 Zucchine
  • 100 g Fontina
  • 1 Uova
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione delle Girelle di sfoglia con zucchine speck e formaggio tirando fuori dal frigorifero la pasta sfoglia. Toglietela dalla confezione originale ma non gettate la carta forno di cui è dotata. Stendete quindi la pasta sfoglia su una superficie piana e lasciate momentaneamente da parte.

  2. Lavate e grattugiate una zucchine (in alternativa potete ridurla a pezzettini piccolissimi), stendete la zucchine cosi grattugiata sulla pasta sfoglia. Unite anche le fette di speck (o altro salume a vostra scelta) ed il formaggio a pezzettini.

  3. Rotolate la sfoglia su se stessa al fine di ottenere un rotolo lungo. Spennellate la superficie con l’uovo sbattuto e tagliate il tutto a rondelle. Disponete le Girelle di sfoglia con zucchine speck e formaggio su una placca da forno con della carta e infornate a 180°C per circa 15 – 20 minuti. Quando le Girelle di sfoglia con zucchine speck e formaggio saranno ben dorate e cotte allora sfornate e lasciate completamente raffreddare prima di servirle ai vostri commensali.

Consigli e varianti

Potete cambiare gli ingredienti in base ai vostri gusti, ad esempio potete sostituire lo speck con del prosciutto cotto, oppure la fontina con altro formaggio filante. Non ci sono limiti per la farcia di questa golosa ricetta. Non vi resta che provare.

Precedente Cocktail analcolico alla frutta Successivo Impasto integrale per pane casalingo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.