Crea sito

Coniglio arrosto in padella

Il Coniglio arrosto in padella è un secondo piatto semplice e confortevole. Uno di quei secondi che evoca il passato, le domeniche passate dai nonni o il pranzo di una festività. Un secondo confort food che davvero amo moltissimo. In genere prendo il coniglio dal contadino di fiducia, ovvero il nonno. La materia prima eccellente fa davvero la differenza. Vediamo cosa ci occorre per preparare il Coniglio arrosto in padella.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 – 6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 kg Coniglio (preferibilmente da agricoltura biologica)
  • 2 spicchi Aglio
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 1 bicchiere Vino bianco
  • q.b. Rosmarino
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione del Coniglio arrosto in padella dal coniglio. Prendete il coniglio e tagliatelo a pezzi. Se lo acquistate dal macellaio di fiducia potete anche farlo tagliare a pezzi da lui, in alternativa tagliatelo a pezzetti non troppo grandi. Disponete il coniglio dentro una padella antiaderente capiente con un filo di olio extravergine di oliva. Unite anche l’aglio e il rosmarino. Ponete la pentola sul fuoco e lasciate rosolare il tutto a fuoco medio facendo sigillare bene la carne.

  2. Quando la carne sarà ben rosolata, unite il vino bianco e lasciate sfumare a fuoco moderato. Quando il vino sarà evaporato unite un paio di bicchiere di acqua e lascia cuocere a fuoco medio per circa 45 minuti. Girate il Coniglio arrosto in padella di tanto in tanto fino a cottura del coniglio. Una volta pronto aggiustate di sale e pepe e servite questo buonissimo piatto ben caldo.

Note

3,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.