Cioccolatini al mou e mandorle

I Cioccolatini al mou e mandorle sono dei golosissimi dolcetti che si realizzano con pochissimi ingredienti e sono davvero buonissimi. Perfetti come snack durante le festività, ma buoni in ogni momento della giornata. Molto famosi ed apprezzati in Inghilterra ed America, noti come English Toffee. Personalmente ho cambiato un pochino la ricetta originale inglese in quanto non gradisco molto il caramello duro, quindi ho creato la crema mou, leggermente più densa, che si sposa benissimo con il cioccolato al latte e le mandorle. Vediamo cosa ci occorre per preparare i Cioccolatini al mou e mandorle.

Cioccolatini al mou e mandorleCioccolatini al mou e mandorle

Ingredienti per 6 cioccolatini:

200 g di zucchero semolato

220 g di burro

100 ml di latte (o panna)

1 cucchiaio di estratto di vaniglia (va bene anche la vanillina se non trovate l’estratto di vaniglia)

1 pizzico di sale

200 g di cioccolato al latte

50 g di mandorle con la pellicina

Procedimento:

La preparazione dei Cioccolatini al mou e mandorle è davvero semplicissima. Iniziate inserendo dentro una pentola antiaderente il burro tagliato a tocchetti con lo zucchero ed il pizzico di sale. Ponete la pentola sul fuoco e lasciate sciogliere il tutto. Il composto dovrà caramellizzare pian piano, quindi non alzate troppo il gas e mescolate frequentemente. Quando il composto avrà raggiunto la colorazione ambrata unite la vaniglia ed il latte. Mescolate bene fino a che non avrete incorporato il tutto creando cosi una crema mou abbastanza densa. Prima che il tutto si solidifichi versate la crema mou dentro un contenitore da muffin (se non lo avete vanno bene dei bicchieri di plastica) o altri contenitori di silicone, a voi la scelta della forma. Lasciate raffreddare il tutto prima a temperatura ambiente, poi mettete per un paio di ore in frigorifero. Quando la base di crema mou è ben fredda allora sciogliete a bagnomaria il cioccolato al latte e inserite quest’ultima sulla crema mou fredda. Spolverizzate con della granella di mandorle e lasciate riposare per tutta una notte in frigorifero. Il giorno dopo togliete i Cioccolatini al mou e mandorle dal contenitori e serviteli ai vostri commensali.

 

Precedente Carbone dolce fatto in casa Successivo Frollini al parmigiano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.