Melanzane pastellate al forno

Scusate la lunga assenza ma ci sono stati dei problemi con il caricamento delle ricette sul blog. Comunque, sperando che il problema non si ripresenti, oggi vi propongo un classico della cucina ovvero le melanzane in pastella. La differenza rispetto alla ricetta originale è che non sono fritte bensì cotte al forno. Questo le renderà più leggere ma non intaccherà per nulla il loro sapore!

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 1 persona
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 1 Uovo
  • 50 g Farina 00
  • 100 ml Acqua
  • 8-10 fette Melanzane
  • q.b. Sale
  • Olio extravergine d'oliva (un filo)

Preparazione

  1. In una ciotola mescolate con l’aiuto di una frusta l’uovo, la farina e l’acqua. Otterrete una pastella fluida e senza grumi ma non troppo liquida.

  2. Tagliate a fette la melanzana, cercando di fare le fette tutte della stessa dimensione in modo da rendere omogenea la cottura.

  3. Immergete le fette di melanzana nella pastella e con l’aiuto della forchetta prenderle una per volta scolando la pastella in eccesso. Mettetele su una teglia foderata di carta forno e completate con un filo di olio extravergine di oliva su ogni fetta.

  4. Fatele cuocere in forno statico a 200° per 20 minuti circa. Una volta cotte e ben dorate tirare fuori le melanzane dal forno, salate se necessario e servite ancora calde. Buon appetito! 🙂

Note

Precedente Patatine fritte a freddo Successivo Piadapizze!

Lascia un commento