Arrosto di tacchino ripieno

Oggi vi presento la mia ricetta dell’arrosto di tacchino ripieno. Per farlo ho usato una sovracoscia di tacchino come taglio di carne e una salsiccia privata del suo budello, della provola e degli spinaci come ripieno. E’ un ottimo secondo piatto per il pranzo di Pasqua! Provatelo!

Per altre idee cercate nella sezione Secondi piatti!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gSovracoscia di tacchino
  • 150 gPatate
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • 1 ramettoRosmarino
  • 1 spicchioAglio

Per il ripieno

  • 100 gSalsiccia
  • 60 gSpinaci
  • 30 gProvola
  • 1 spicchioAglio

Per la glassatura esterna

  • 1 cucchiainoMiele
  • 1 cucchiainoSenape
  • q.b.Sale
  • q.b.Rosmarino
  • q.b.Salvia
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Arrosto di tacchino ripieno

    Per preparare il vostro arrosto di tacchino ripieno iniziate con il posizionare la sovracoscia sul vostro piano di lavoro con la parte interna (quella senza pelle) rivolta verso l’alto

  2. Arrosto di tacchino ripieno

    Con un coltello affilato disossate la coscia di tacchino. Seguite l’osso con il coltello e separatelo dalla carne con tagli paralleli alla sua lunghezza

  3. Arrosto di tacchino ripieno

    Distribuite la salsiccia, liberata dal budello, su poco più di metà coscia. Lasciatene una parte senza ripieno: vi servirà per chiudere bene l’arrosto.

  4. Arrosto di tacchino ripieno

    Fate lo stesso con la provola

  5. Arrosto di tacchino ripieno

    Saltate in padella gli spinaci con una noce di burro ed uno spicchio d’aglio, quindi completate il ripieno.

  6. Arrosto di tacchino ripieno

    Arrotolate il tacchino ripiegando bene la carne sui bordi

  7. Arrosto di tacchino ripieno

    Iniziate a legare con lo spago. Fate dapprima due legature per tenere chiuse le estremità.

  8. Arrosto di tacchino ripieno

    Poi fate 4/5 legature trasversali in modo da rendere compatto il tutto.

  9. Arrosto di tacchino ripieno

    Posizionate l’arrosto di tacchino in teglia oliata e cospargete con un composto ottenuto miele, senape, erbe aromatiche tritate, olio e sale.

  10. Arrosto di tacchino ripieno

    Completate con le patate tagliate a tocchetti, sale, un rametto di rosmarino ed uno spicchio d’aglio. Infornate in forno statico già caldo a 160 gradi per un’ora.

  11. Arrosto di tacchino ripieno

    Terminata la cottura fate riposare l’arrosto per almeno 5-10 minuti prima di tagliarlo.

  12. Arrosto di tacchino ripieno

    Togliete lo spago, quindi tagliate e servite con le patate il vostro arrosto di tacchino ripieno! Buon appetito!

  13. Non dimenticate di seguirmi anche su instagram @lacucinadiyuto, Youtube e su Facebook La cucina di Yuto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Polpette di piselli e carote Successivo Spaghetti con crema di verze e cipolle rosse

Lascia un commento