Spaghetti con crema di verze e cipolle rosse

Prepariamo oggi un piatto con ingredienti poveri ma gustosi. Gli spaghetti con crema di verze e cipolle rosse possono essere una ricetta che vi salva all’ultimo minuto se non sapete cosa cucinare o se non avete poco o nulla in frigo! Se li presentate come in foto il successo sarà assicurato!

Per altre ricette di primi piatti veloci clicca QUI

Spaghetti con crema di verza e cipolle rosse
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gVerza
  • MezzaCipolla rossa
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Spaghetti con crema di verza e cipolle rosse

    Per preparare i vostri spaghetti con crema di verze e cipolle rosse, iniziate con lo sfogliare la verza. Tagliatela grossolanamente a strisce, lavatela e fatela bollire in acqua salata per circa 10 minuti.

  2. Spaghetti con crema di verza e cipolle rosse

    Tenete da parte una foglia di verza per la decorazione e tagliate a rondelle mezza cipolla rossa.

  3. Spaghetti con crema di verza e cipolle rosse

    Scolate la verza con una schiumarola (o mestolo forato). Nella stessa acqua in cui avete cotto la verza mettete a cucinare gli spaghetti. Frullate la verza con un minipimer (frullatore ad immersione) aggiungedoci a piacere un pò di pepe nero e se necessario aggiustate di sale.

  4. Spaghetti con crema di verza e cipolle rosse

    Nel frattempo in una padella antiaderente unta con un filo d’olio, saltate per 2/3 minuti le cipolle e la foglia di verza che avevate tenuto da parte prima tagliata a striscioline sottili. Questo passaggio le renderà croccanti e darà quel tocco in più al vostro piatto!

  5. Spaghetti con crema di verza e cipolle rosse

    Scolate gli spaghetti al dente. Fateli saltare assieme alla crema di verza amalgamando per bene. Create,quindi, dei nidi di pasta usando una forchetta e un mestolo che disporrete uno sopra l’altro delicatamente affinchè non si disfino. Aggiungete il condimento eventualmente rimasto in padella, quindi completate con le cipolle e le verze saltate. Servite e gustate i vostri spaghetti con crema di verze e cipolla rossa! Buon appetito!

  6. Non dimenticate di seguirmi anche su instagram @lacucinadiyuto, Youtube e su Facebook La cucina di Yuto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Arrosto di tacchino ripieno Successivo Filetti di sgombro gratinati con crema di bieta

Lascia un commento