Spaghetti con cozze e pomodorini gialli e rossi

Gli spaghetti con cozze e pomodorini gialli e rossi sono un piatto veloce, fresco, estivo, ma non solo. Perfetti per la tavola di ogni giorno, ma risultano essere il piatto giusto anche quando avete ospiti e volete fare bella figura senza impiegare troppo tempo dietro ai fornelli.

Guardate anche questi piatti con le cozze:

Spaghetti con cozze e pomodorini gialli e rossi
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per gli spaghetti con cozze e pomodorini gialli e rossi

5 cucchiai olio extravergine d’oliva
1 spicchio aglio
200 g pomodorini gialli
100 g pomodorini ciliegino
600 g cozze
400 g spaghetti
1 rametto prezzemolo
q.b. sale

Strumenti

1 Padella
1 Coltello
1 Pentola
1 Scolapasta

Come realizzare gli spaghetti con cozze e pomodorini gialli e rossi

In una padella inserite l’olio con uno spicchio d’aglio schiacciato, lasciate rosolare e aggiungete i pomodorini gialli e rossi lavati e tagliati a pezzettini.

I pomodori gialli conferiscono una nota di dolcezza e gusto al piatto.

Fate appassire i pomodorini per qualche minuto a fiamma moderata e aggiungete le cozze, io ho utilizzato le cozze surgelate già pronte all’utilizzo, ma se preferite potete scegliere delle cozze fresche: il piatto ne guadagna in termini di gusto.

In una pentola con abbondante acqua salata lessate gli spaghetti, scolateli piuttosto al dente e versateli nella padella con il condimento; vi consiglio, se sono un po’ asciutti, di aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.

Fate saltare affinché tutti gli ingredienti si uniscano e insaporiscano fra loro.

Servite subito il piatto guarnendo con prezzemolo fresco.

Consigli

Potete sostituire le cozze con le vongole qualora le preferiate. Se non riuscite a reperire i pomodorini gialli freschi, potete optare per quelli in scatola.

Potete seguire le mie ricette anche da Facebook Pinterest Instagram e Twitter

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.