Crea sito

Cotolette di pollo al forno

Eccomi a voi anche oggi con una ricetta semplice e veloce per trasformare delle anonime fettine di petto di pollo in un secondo piatto veramente speciale: le Cotolette di pollo al forno. Tenerissime e squisite, pronte proprio in pochissimi minuti e il segreto della loro morbidezza sta nella marinatura delle fette di petto di pollo nel latte. Senza uova e con una panatura croccante e saporita, insomma proprio una ricettina che vi consiglio di provare presto e non dimenticate di farmi sapere se vi è piaciuta. poi la cottura in forno le rende leggere e delicate, motivo in più per correre subito in cucina e preparare insieme delle buonissime Cotolette di pollo al forno

Cotolette di pollo al forno

cotolette di pollo al forno
  • Preparazione: 10 minuti + marinatura 30 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 500 g Petto di pollo (a fettine sottili)
  • 1 bicchiere Latte
  • 120 g Pangrattato
  • 30 g Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 1 mazzetto Rosmarino
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. cotolette di pollo al forno

    Se le fettine di petto di pollo non sono abbastanza sottili appiattitele con un batticarne ed eliminate poi eventuali filamenti o cartilagini. Distribuite le fettine su un largo piatto e bagnatele con il latte. Coprite con la pellicola e lasciatele marinare per 30 minuti in frigo.

  2. cotolette di pollo al forno

    Mescolate in un piatto fondo il pangrattato con il parmigiano e il rosmarino tritato finemente. Scolate le fettine di petto di pollo dal latte e passatele nel pangrattato facendolo aderire per bene da tutte le parti.

  3. Man mano che le preparate allineateli in una pirofila unta di olio. Infine conditele con un filo di olio evo e lasciatele cuocere nel forno caldo per circa 14-15 minuti. Servite le Cotolette di pollo al forno salandole leggermente e, se lo gradite, spruzzatele con del succo di limone.

Note e Consigli:

Puoi preparare le Cotolette di pollo in anticipo e conservarle in frigo in un contenitore, in ultimo dovrai solo cuocerle in forno. Se preferisci, puoi anche cuocerle in padella con un filo di olio evo.

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE

Leggi anche le mie Polpette di pollo al limone, semplici e sfiziose

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.