Un perfetto primo piatto della domenica o per un’occasione di festa, in particolar modo mi viene in mente in questo periodo la cena della VIGILIA DI NATALE: lasagne di mare, fatte con tanto buon pesce fresco e una gustosa besciamella preparata con il fondo di cottura delle cozze!

Lasagne di mare
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:50 minuti
  • Cottura:25-30 minuti
  • Porzioni:4-6
  • Costo:Medio

Ingredienti

Per il sugo di pesce

  • Lasagne fresche (tipo sfogliavelo) 250 g
  • cozze fresche 1 kg
  • Peperoncino 1
  • Vino bianco secco 1 bicchiere
  • gamberetti sgusciati 100 g
  • tonno fresco 100 g
  • polpa di coda di rospo (oppure altro pesce bianco tipo orata/branzino/merluzzo) 100 g
  • Polpa di pomodoro 800 g
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero macinato fresco q.b.
  • Aglio spicchio

Per la besciamella di mare

  • Latte intero 700 ml
  • fondo di cottura delle cozze (filtrato) 300 ml
  • burro 100 g
  • Farina 00 100 g
  • Prezzemolo 3 rametti

Preparazione

  1. Incominciamo a cucinare le cozze: soffriggete uno spicchio d’aglio tagliato a metà insieme al peperoncino in un filo d’olio. Aggiungete le cozze pulite e il bicchiere di vino bianco. Coprite la pentola e fate aprire le cozze a fuoco vivace. Spegnete la fiamma quando tutte le cozze si sono aperte.

  2. Togliete le cozze con un mestolo forato dalla pentola. ATTENZIONE: non buttate l’acqua delle cozze, servirà per preparare la besciamella! Sgusciate le cozze e mettetele da parte.

  3. Soffriggete l’altro spicchio d’aglio per qualche minuto in una capiente pentola, dove farete il sugo di pesce. Aggiungete i gamberetti e la polpa di pesce tagliata a piccoli pezzi.

  4. Rosolate il pesce per alcuni istanti, dopodiché aggiungerete la polpa di pomodoro. Fate cuocere il sughetto per un quarto d’ora circa. Infine aggiungete le cozze cotte, assaggiate e aggiustate di sale e pepe.

  5. Prepariamo adesso la besciamella di mare: Filtrate il fondo di cottura delle cozze e tenetene 300 ml. Mettete il burro in una pentola e fatelo sciogliere. Aggiungete la farina e fatela cuocere un paio di minuti, sempre mescolando con attenzione. Aggiungete adesso poco alla volta il brodo di cozze e il latte.

  6. Mescolate di continuo: come viene assorbito il liquido, ne aggiungete un altro po’. Non esagerate con la quantità di liquido aggiunto, se no, si formeranno dei grumi. Quando avrete aggiunto tutti i liquidi continuate la cottura della besciamella fino a quando si sarà addensata un pochino. Assaggiatela e aggiustate di sale e pepe.

  7. Lavate e tritate il prezzemolo e aggiungetelo alla besciamella di mare.

  8. Preriscaldate il forno a 200°C. (statico)

  9. Ungete una teglia da forno con poco olio. Versate uno strato di salsa nella teglia, poi le lasagne, altra salsa, besciamella, fino all’esaurimento degli ingredienti. Finite con uno strato di besciamella.

  10. Infornate le lasagne di mare per 25-30 minuti circa, fino a quando saranno cotte e dorate.

  11. Lasciate riposare le lasagne di mare per 5-10 minuti prima di distribuirle nei piatti.

  12. Buon appetito! Eet smakelijk!

Note

Vi è piaciuta questa ricetta? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, ne La cucina di Hanneke, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su Twitter e Pinterest!

28 Commenti su Lasagne di mare con una besciamella speciale

    • Ciao Mary Katherine, grazie del commento. Sì, siccome è una lasagna di mare non ho voluto mettere del formaggio, la besciamella gratinata nel forno viene comunque bellissima e buonissima! Se preferisci invece di mettere comunque del formaggio, allora metti la mozzarella, il parmigiano è secondo me troppo saporito. Fammi sapere, buona giornata! 🙂

    • Ciao Frà, puoi usare una teglia della dimensione della sfoglia della lasagna, lasciando giusto uno spazio di un cm. circa sui bordi. Buona giornata, fammi sapere 🙂

    • Ciao Elisa, il tonno si mette insieme ai gamberetti e il resto del pesce, dopo aver soffritto l’aglio per il sugo. Fammi sapere, buona serata 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.