Crea sito

TORTA MORBIDA FICHI E MANDORLE

La torta morbida fichi e mandorle si prepara in pochi minuti senza burro. Al profumo delicato di rum e limone, è un dolce da servire in ogni occasione. Preparata con frutta fresca di stagione, potete cuocere questo dolce anche nello stampo a ciambella ottenendo così un ciambellone fichi e mandorle.

Un dolce da dispensa da servire a colazione e merenda, un modo per far mangare la frutta fresca anche ai bambini. Potete farla portare a scuola ai vostri figli al posto delle merendine confezionate e ancora potete servirla come dessert di fine pasto accompagnata a miele, panna semi montata oppure crema pasticcera al limone o al cioccolato.

Una torta senza burro, sana e leggera. Delicata nel sapore e nei profumi. Un dolce da poter mangiare anche se si è a dieta o semplicemente si vuole mantenere la propria forma fisica. Se preferite i sapori meno dolci, potete anche ridurre le dosi di zucchero fino a 110 g.

TORTA MORBIDA FICHI E MANDORLE ricetta dolce con fichi freschi
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30-45 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8-10 fette
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 3 Uova
  • 300 g Farina 00
  • 170 g Zucchero
  • 40 g Miele
  • 120 g Latte
  • 90 g Olio di semi
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiaio Rum
  • 1 Scorza di limone
  • 300 g Fichi (freschi)
  • q.b. Mandorle in scaglie
  • q.b. Marmellata (di fichi oppure di albicocche)

Preparazione

Preparare il composto della torta ai fichi

  1. Montare le uova con lo zucchero, il miele e la buccia di limone grattugiata. Incorporare quindi la farina e poi, sempre montando, aggiungere l’olio di semi, il latte, il rum ed infine il lievito istantaneo per dolci.

Comporre la torta morbida ai fichi

  1. Versare il composto della torta in una teglia imburrata ed infarinata.

  2. Decorare la superficie della torta con i fichi a fette e le scaglie di mandorle a piacere.

Cuocere la torta morbida fichi e mandorle

  1. Infornare la torta fichi e mandorle in forno già caldo a 180°C per circa 30-45 minuti in base alla potenza del forno.

  2. Sfornare la torta ai fichi e spennellarne immediatamente la superficie con un velo di marmellata diluita con rum oppure con acqua.

  3. Far raffreddare completamente la torta prima di passarla su un piatto da portata e servire.

  4. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Note

Per rendere questa torta ancora più speciale, potete servirla nei piattini poggiando la fetta di torta su un letto di panna semi montata oppure di crema pasticcera e irrorandone infine la superficie con un filo di miele.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.