Crea sito

Tronchetto di Kamal

Il tronchetto di Kamal profuma di Natale ed è un omaggio al famoso film “Lezioni di Cioccolato”. Divertente ed ironico, il film racconto di un geometra improvvisatosi pasticcere e di una collaborazione italo-egiziana nata un pò per caso un pò per necessità e sfociata in una dolce, dolcissima amicizia grazie ad un cioccolatino a base di datteri, nocciole e cioccolato al latte. Ho un mente questa associazione di sapori dal primo momento in cui ho visto il film, ma è stata sempre lì, chiusa in un cassetto, fino a che oggi mia mamma non è tornata a casa con due confezioni di datteri ramati. La voglia di qualcosa di buono, il bisogno quasi viscerale di pasticciare e la curiosità di sperimentare ha fatto il resto. E’ così che nasce la torta datteri e nocciole a cui ho dato il nome di Tronchetto di kamal in onore al personaggio del film che l’ha ispirata.

La torta datteri e nocciole è facilissima da preparare e molto veloce. Non c’è bisogno dell’utilizzo delle fruste elettriche, bastano un cucchiaio, una forchetta e 3 minuti.
Ho sfornata la torta datteri e nocciole da più di tre ore ormai, ma il suo profumo ancora aleggia in tutta la casa. Sa di rum e di grano saraceno, di nocciole e di datteri, in una commistione di aromi e sapori che appagano e conquistano.
Ricavatene dei cubetti, oppure tagliatela a fette e servitela nei vostri buffet natalizi e festivi, farete la felicità di ogni invitato perché la torta datteri e nocciole non può non piacere, ve lo assicuro!

Tronchetto di Kamal - Torta datteri e nocciole
Tronchetto di Kamal – Torta datteri e nocciole

COSA SERVE?

1 uovo
100 gr di zucchero semolato
50 gr di burro a temperatura ambiente
1 cucchiaio di miele
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
60 gr di farina di grano saraceno
90 gr di farina 00
45 ml di rum
120 gr di datteri ramati denocciolati e tagliati a cubetti
120 gr di nocciole tostate
60 gr di cioccolato al latte
8 gr di lievito per dolci

COME SI PROCEDE?

Amalgamare il burro con il miele e lo zucchero, aggiungere l’uovo, il sale e la vanillina. Incorporarvi quindi, in sequenza e sempre mescolando, la farina, il rum, il lievito, i datteri, il cioccolato ed infine le nocciole le nocciole.

Versare il composto in uno stampo da plumcake (33×10 cm) rivestito di carta forno inumidita e infornare in forno già caldo a 180°C per 45 minuti (nella parte centrale del forno).

Sfornare, far raffreddare completamente, spolverare con zucchero a velo e qualche dattero intero oppure con un rametto di datteri ramati.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria e rimanete sempre in contatto con me!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

3 Risposte a “Tronchetto di Kamal”

  1. complimenti per la pagina mi piace tantissimo 🙂 ,mi intriga molto il tronchetto di kamal e vorrei farlo;ma non ho rum a casa,cosa posso mettere?

    1. Beh, il rum nei dolci per me è il top. Ma puoi sostituirlo con del moscato, marsala, cognac o anche liquori all’arancia tipo grand marnier o cointreau. Se proprio non vuoi mettere liquori, sostituisci il rum con del latte, ma sicuramente ti verrà un dolce meno profumato.

      1. grazie che mi hai risp subito, ho della grappa a casa va bene lo stesso?se no aspetto e lo faccio lunedi 🙂 CIAOOOO :-*

I commenti sono chiusi.