Crea sito

TORTA ALL ACQUA CALDA

La torta all acqua calda è senza burro e sofficissima. Facile da preparare, ottima per la colazione e perfetta anche come base da farcire. Insaporitela con i vostri aromi preferiti :  buccia di limone o di arancia grattugiata, vanillina o semi di vaniglia, essenza di vaniglia, rum, mandorla, limone o altro ancora. Una valida alternativa al pan di spagna. Una torta da farcire con crema, nutella o marmellata, una torta soffice da colazione con una semplice spolverata di zucchero a velo… insomma, utilizzatela come più vi piace!

Il segreto di questa torta è l’acqua calda, o, per meglio dire, tiepida. Il calore aiuta le uova a montare meglio e in cottura la torta tenderà a sollevarsi più facilmente e quindi si otterrà una torta sofficissima e bella alta. L’acqua deve essere tiepida ma assolutamente non bollente in quanto l’acqua bollente cuocerebbe le uova all’istante bloccando ogni possibilità di lievitazione.

Se volete, potete sostituire lo zucchero con 30 g di dietor blu, il dolcificante in polvere a zero calorie adatto alla cottura in forno. Così facendo, se siete a dieta, potrete ridurre ancora di più le calorie di una torta già di per sé leggerissima.

 

Sul mio canale youtube trovate anche la video ricetta:

 

 

TORTA ALL ACQUA CALDA ricetta torta sofficissima senza burro
TORTA ALL ACQUA CALDA ricetta torta sofficissima senza burro

Torta all acqua calda

 

COSA SERVE?

  • 3 uova
  • 185 g di farina 00
  • 160 g di zucchero semolato
  • 100 g di acqua tiepida
  • 30 g di olio di semi di girasole
  • 1 bustina di lievito istantaneo per dolci
  • aroma a piacere (vanillina, buccia grattugiata di limone o di arancia, essenza di vaniglia, ecc)

 

TORTA ALL ACQUA CALDA ricetta torta sofficissima senza burro
TORTA ALL ACQUA CALDA ricetta torta sofficissima senza burro

 

COME SI PROCEDE?

Preparare il composto della torta all acqua. Sbattere le uova con lo zucchero (e gli aromi) fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere l’acqua tiepida e l’olio di semi di girasole e sbattere ancora. Quindi incorporarvi la farina ed infine il lievito istantaneo per dolci.

Versare il composto così ottenuto in una teglia imburrata ed infarinata del diametro di 20 centimetri.

Infornare in forno già caldo a 180°C per circa 30 minuti. Controllare la cottura con lo stecchino. I tempi di cottura variano in base alla potenza del forno.

Sfornare e far raffreddare completamente prima di passare su un piatto da portata, spolverare di zucchero a velo e servire.

Conservare la torta in un sacchetto di plastica avvolto in un panno oppure in un contenitore ermetico, in questo modo la sua sofficità rimarrà inalterata per giorni (ma secondo me la farete sparire in meno di 5 minuti, cotta e mangiata!!).

Per non perdervi nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, in cucina con Maria 

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.