PASTA CON FARINA DI LENTICCHIE ricetta con ceci e pomodorini

La pasta con farina di lenticchie è una pasta preparata con farine speciali a base di legumi. E’ salutare e saporita grazie ad un condimento che la esalta. Se al supermercato vi capita di imbattervi in un pacco di pasta di colore rosso, fermatevi e leggete almeno il titolo. Se si tratta di una pasta preparata con farina di lenticchie, compratela assolutamente perché vi darà grandi soddisfazioni. E’ salutare e quasi sempre le aziende che la producono sono aziende produttrici di prodotti biologici, preparati dunque senza l’l’aggiunta di concimi chimici.

Questa è una pasta che oltre ad essere buona di consistenza ha anche un buon sapore e basta poco per esaltarne ancora di più le proprietà. Un condimento semplice magari a base di legumi basta per ottenere un primo piatto di tutto rispetto. Io ho voluto impreziosirlo con un tocco cremoso al formaggio in modo da ottenere una cremina delicata che rende il tutto ancora più saporito. Provatela e non ve ne pentirete!

PASTA CON FARINA DI LENTICCHIE ricetta con ceci e pomodorini
PASTA CON FARINA DI LENTICCHIE ricetta con ceci e pomodorini

Pasta con farina di lenticchie

 

COSA SERVE?

Ingredienti per 4 persone :

  • 300 g di pasta con farina di lenticchie
  • 400 g di ceci lessi
  • 50 g di pomodorini
  • 1 cipolla
  • 2 sottilette  (io light)
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale e peperoncino a piacere

 

 

PASTA CON FARINA DI LENTICCHIE ricetta con ceci e pomodorini
PASTA CON FARINA DI LENTICCHIE ricetta con ceci e pomodorini

 

 

COME SI PROCEDE?

Preparare il condimento. Soffriggere la cipolla grattugiata, aggiungere i pomodorini a spicchi e farli appassire. Incorporare quindi i ceci lessi, aggiustare di sale e peperoncino a piacere e cuocere per una decina di minuti.

Lessare la pasta in abbondante acqua salata e scolare al dente.

Saltare la pasta nel sughetto aggiungendo anche le sottilette.

Servire subito.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente SARTU' DI RISO ALLA SICILIANA con piselli ragù e mozzarella Successivo COME FARE LE CILIEGIE SCIROPPATE ricetta della nonna e veloce