Crea sito

OCCHIO DI BUE ALLA MARMELLATA

I biscotti occhio di bue alla marmellata sono friabili frollini profumati farciti con deliziosa marmellata. Ottimi per colazione, merenda e sempre. Visto che San Valentino è alle porte, prendete spunto e prendete appunti. Questa pasta frolla è di Montersino ed è perfetta in tutto. Facilissima da preparare, vi farà fare un figurone con il vostro amore.

 

OCCHIO DI BUE ALLA MARMELLATA ricetta frollini farciti friabili
OCCHIO DI BUE ALLA MARMELLATA ricetta frollini farciti friabili

Occhio di bue alla marmellata

 

COSA SERVE?

  • 250 g di farina 00
  • 150 g di burro
  • 100 g di zucchero a velo
  • 40 g di tuorli (circa 2)
  • 1 baccello di vaniglia
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • marmellata q.b. (io alle amarene)
  • zucchero a velo q.b. per decorare

 

 

 

 

OCCHIO DI BUE ALLA MARMELLATA ricetta frollini farciti friabili
OCCHIO DI BUE ALLA MARMELLATA ricetta frollini farciti friabili

 

 

COME SI PROCEDE?

Preparare la pasta frolla. In un robot da cucina oppure nella planetaria lavorare la farina con il burro freddo in modo da ottenere un composto sabbiato. Aggiungere lo zucchero, la buccia grattugiata del limone e i semi di vaniglia e lavorare ancora il tutto. Incorporare i tuorli e lavorare ancora il composto fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

Per le istruzioni su come impastare a mano la pasta frolla cliccare QUI .

Avvolgere il panetto di frolla nella pellicola trasparente e farlo riposare in frigorifero per 30-60 minuti.

Formare i biscotti. Stendere la pasta frolla su un foglio di carta forno leggermente infarinato, ricavarne tanti dischi e nella metà dei dischi fare un buco al centro con una formina a forma di cuore oppure circolare.

Poggiare i biscotti così ottenuti in una teglia rivestita di carta forno.

Infornare i biscotti occhio di bue in forno già caldo a 180°C per circa 10 minuti.

Sfornare i frollini e farli raffreddare completamente prima di toccarli.

Farcire gli occhi di bue. Spalmare un pò di confettura su un disco di frolla e coprire con un biscotto col buco al centro in modo da ottenere un sandwich. Adagiare il biscotto occhi di bue così ottenuto su un vassoio.
Ripetere il procedimento per tutti i biscotti fino ad esaurimento dei biscotti stessi.

Spolverare di zucchero a velo e servire oppure conservare i biscotti occhi di bue con marmellata in un contenitore ermetico in modo che possano conservare la loro fragranza.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.