Crea sito

GNOCCHETTI TIROLESI SPECK E RADICCHIO ricetta con spatzle

Gli gnocchetti tirolesi speck e radicchio sono un primo piatto veloce. Tipici della cucina tipica Alto Atesina, impreziositi da una crema al formaggio. Un primo piatto che volendo è anche un piatto completo. Ideale anche per l’aperitivo salato o per una tavalata di buffet salati. Se siete stanchi della solita spaghettata di mezzanotte, provate questo piatto e vedrete che sapore. E se avete poco tempo a disposizione ma non volete rinunciare ai piaceri della buona tavola provatelo e ne sarete soddisfatti. Gli gnocchetti tirolesi sono chiamati anche spatzle e sono tipici della cucina Alto Atesina. In commercio si trovano due tipi di spatzle: bianchi o verdi. La differenza è solo l’aggiunta di spinaci nell’impasto degli spatzle verdi.

GNOCCHETTI TIROLESI SPECK E RADICCHIO ricetta con spatzle
GNOCCHETTI TIROLESI SPECK E RADICCHIO ricetta con spatzle

Gnocchetti tirolesi speck e radicchio

 

COSA SERVE?

Ingredienti per 2 persone:

  • 500 g di gnocchetti tirolesi (io ho utilizzato quelli agli spinaci ma vanno bene anche quelli bianchi)
  • 50 g di speck di montagna
  • 2 cucchiai di ricotta fresca
  • 1 presa di parmigiano grattugiato
  • 1/2 cipolla
  • Per il pesto di radicchio:
    5 foglie di radicchio rosso
    olio evo q.b.
    sale e pepe nero a piacere
    aglio a piacere

 

 

GNOCCHETTI TIROLESI SPECK E RADICCHIO ricetta con spatzle
GNOCCHETTI TIROLESI SPECK E RADICCHIO ricetta con spatzle

 

 

COME SI PROCEDE?

Preparare il pesto di radicchio. Lavare bene le foglie di radicchio e asciugarle. In un tritatutto unire il radicchio, il sale, il pepe e un pezzettino di aglio (se piace). Tritare il tutto.

Cuocere gli spatzle. In una padella imbiondire la cipolla grattugiata in olio evo. Aggiungere gli gnocchetti tirolesi e 100 ml di acqua, aggiustare di sale e cuocere mescolando continuamente fino a che l’acqua non si sia assorbita. All’ultimo momento aggiungere lo speck a cubetti o a listarelle, la ricotta fresca e il pesto di radicchio. Mescolare e togliere dal fuoco.

Portare in tavola e servire con una abbondante spruzzata di parmigiano grattugiato.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.