CREPES CON FARINA DI CASTAGNE

Le crepes con farina di castagne sia nella versione dolce che salata sono morbidissime facili e veloci da preparare. Tipicamente autunnali, vi delizieranno. la farina di castagne è naturalmente senza glutine , queste crepes quindi sono adatte anche per chi soffre di intolleranza al glutine o celiachia . inoltre , è possibile sostituire il burro con dell’olio di semi di girasole nel caso in cui si desideri un prodotto vegetariano o un pò più leggero .

 

CREPES CON FARINA DI CASTAGNE ricetta crepe alle castagne
CREPES CON FARINA DI CASTAGNE ricetta crepe alle castagne

Crepes con farina di castagne

 

COSA SERVE?

Ingredienti per circa 6-7 crepes del diametro di 20-22 centimetri:

  • 1 uovo intero
  • 80 g di farina di castagne
  • 10 g di burro (oppure 8 g di olio di semi di girasole)
  • 150 g di latte
  • 1 pizzico di sale fino

 

 

CREPES CON FARINA DI CASTAGNE ricetta crepe alle castagne
CREPES CON FARINA DI CASTAGNE ricetta crepe alle castagne

 

 

COME SI PROCEDE?

Se si utilizza il burro, sciogliere il burro e farlo intiepidire.

Nel boccale del frullatore versare l’uovo, il sale, la farina di castagne, il latte e il burro fuso (o l’olio) e frullare il tutto per qualche secondo.

Riscaldare una padella antiaderente e ungerla di olio. Versarvi una parte di composto e distribuirlo uniformemente. Cuocere a fuoco medio per circa 1 minuto girandola a metà cottura. Poggiare la crepe alle castagne così ottenuta in un piatto.
Ripetere il procedimento per tutte le crepes con farina di castagne fino ad esaurimento degli ingredienti.

Le crepes di castagne possono essere farcite sia con creme dolci che con ripieni salati.

Per la versione dolce, utilizzare confetture oppure creme spalmabili, crema di castagne, crema al mascarpone o altre creme a piacere.

Per la versione salata delle crespelle alle castagne farcire con verdure a piacere, formaggio e besciamella e magari gratinarle al forno per qualche minuto.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente CASTAGNACCIO MORBIDO Successivo MARMELLATA DI MANDARINI