CALZONE 4 FORMAGGI

Il calzone quattro formaggi e pomodoro è una torta salata senza lievitazione e senza forno che cuoce direttamente in padella. Saporito e veloce, il salva cena ideale. Ottimo se avete ospiti improvvisi a cena e volete preparare un pasto frugale che vi porti via pochissimi minuti. Invece di preparare le solite torte salate con la pasta sfoglia, o i soliti rustici, stupiteli con un calzone veloce cotto in padella e resteranno senza parole.

Con le dosi che trovate indicate più sotto otterrete circa 3-4 calzoni veloci in base alle dimensioni desiderate. Ma, volendo, potete preparare anche dei mini calzoncini in modo da servirli come aperitivo oppure come antipasto finger food.

 

CALZONE QUATTRO FORMAGGI POMODORO ricetta senza lievitazione
CALZONE QUATTRO FORMAGGI POMODORO ricetta senza lievitazione

Calzone quattro formaggi pomodoro

 

COSA SERVE?

Ingredienti per 3-4 calzoni:

  • Per l’impasto dei calzoni in padella:
    600 g di farina 00
    300 g di acqua
    2 cucchiai di olio extravergine di oliva
    1 cucchiaio raso di miele
    12 g di sale fino
    1 bustina di lievito istantaneo per salati
  • Per il ripieno:
    circa 200 g di mozzarella
    50 g di formaggio tipo emmental
    30-40 g di gorgonzola
    parmigiano grattugiato q.b.
    passata di pomodoro q.b.

 

 

CALZONE QUATTRO FORMAGGI POMODORO ricetta senza lievitazione
CALZONE QUATTRO FORMAGGI POMODORO ricetta senza lievitazione

 

 

COME SI PROCEDE?

Preparare i formaggi. Tagliare a cubetti la mozzarella e l’emmental. Sbriciolare il gorgonzola. Grattugiare il parmigiano.

Preparare l’impasto dei calzoni senza lievitazione. In una scodella unire l’acqua, il miele, l’olio e il sale e mescolare bene il tutto. Aggiungere quindi la farina e il lievito istantaneo setacciati e lavorare l’impasto con le mani oppure con la planetaria (gancio o frusta K) fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Dividere il composto così ottenuto in 3-4 panetti in modo da ottenere 3-4 calzoni.

Comporre il calzone veloce. Stendere un panetto di impasto in forma più o meno circolare e dello spessore di circa 2-3 millimentri. Su metà cerchio distribuire un po’ di passata di pomodoro, qualche cubetto di mozzarella e di emmental, del gorgonzola sbriciolato e una spruzzata di parmigiano grattugiato. Ribaltare sul ripieno la metà libera del cerchio (in modo da ottenere una mezzaluna) e sigillarne bene i bordi.

Cuocere il calzone senza forno. Riscaldare una padella unta di olio, passarvi il calzone ripieno, ungere di olio la superficie del calzone farcito, coprire con il coperchio e cuocere per circa 4-5 minuti. Quindi capovolgere il calzone senza lievitazione aiutandosi con il coperchio della pentola (come si fa con la frittata), coprire di nuovo con il coperchio e cuocere anche da quest’altro lato per 4-5 minuti.

Passare i calzoni al formaggio nei piatti da portata e servire.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente PASTA ASPARAGI Successivo MATTONELLA PAVESINI RICETTA