Crea sito

PASTA ASPARAGI

La pasta asparagi pinoli e salsiccia fresca è un primo piatto tutto primaverile. Facile e saporito sia che si prepari con asparagi selvatici che coltivati.

In primavera i campi si riempiono di asparagi selvatici e nei supermercati non mancano mai gli asparagi coltivati. La primavera è la stagione degli asparagi, ne è testimonianza il fatto che a Pasqua è tradizione preparare la frittata di asparagi.

Gli asparagi non sono solo buoni ma fanno anche bene. Sono ricchi di ferro, vitamine e sali minerali e hanno pochissime calorie. Un ottimo alleato della nostra salute e della dieta.

 

PASTA ASPARAGI PINOLI SALSICCIA ricetta primo piatto primavera
PASTA ASPARAGI PINOLI SALSICCIA ricetta primo piatto primavera

Pasta asparagi

 

COSA SERVE?

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di pasta (io “strascinati”)
  • 1 mazzetto di asparagi freschi (coltivati o selvatici)
  • 1 manciata di pinoli
  • mezza cipolla
  • 200 g di salsiccia fresca sbriciolata
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • parmigiano grattugiato a piacere

 

 

PASTA ASPARAGI PINOLI SALSICCIA ricetta primo piatto primavera
PASTA ASPARAGI PINOLI SALSICCIA ricetta primo piatto primavera

 

 

COME SI PROCEDE?

Preparare gli asparagi. Tagliare gli asparagi a fettine (nel caso di asparagi coltivati) oppure a tocchetti (nel caso di asparagi selvatici) eliminando le parti più dure. Lavare gli asparagi e tamponarli con carta assorbente.

Preparare il condimento agli asparagi. In una padella imbiondire la cipolla tritata e i pinoli in olio extravergine di oliva. Aggiungere quindi la salsiccia sbriciolata e farla rosolare. Sfumare con vino bianco. Aggiungere gli asparagi e cuocere il tutto per 3-4 minuti al massimo. Quindi aggiustare di sale se necessario e togliere dal fuoco.

Lessare la pasta (io ho utilizzato gli strascinati freschi, ma sono ottimi anche i fusilli o le farfalle) in abbondante acqua salata e scolarla al dente.

Saltare la pasta nel condimento di asparagi aggiungendo un po’ di acqua di cottura al bisogno e del parmigiano grattugiato e si preferisce una pasta più cremosa e sostanziosa.

Portare la pasta asparagi e salsiccia in tavola e servire con una spruzzata di parmigiano grattugiato e del pepe nero a piacere.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.