Crea sito

BISCOTTI MIELE E ZENZERO

I biscotti miele e zenzero sono morbidi e profumati. Si preparano con zenzero fresco e sono ottimi da accompagnare al tè e al caffè. Ideali da regalare in questi giorni di festa. Potete dare ai vostri biscotti miele e zenzero tutte le forme che desiderate: dalle stelline agli alberelli, passando per gli omini di pan di zenzero oppure semplici forme rotonde, quadrate o rettangolari. Sono veramente morbidissimi e il profumo dello zenzero è intenso ma mai invadente. Io li adoro!

 

BISCOTTI MIELE E ZENZERO ricetta biscotti morbidi con zenzero fresco
BISCOTTI MIELE E ZENZERO ricetta biscotti morbidi con zenzero fresco

Biscotti miele e zenzero

 

COSA SERVE?

  • 1 uovo
  • 350 g di farina 00
  • 150 g di miele (io millefiori)
  • 150 g di burro freddo
  • 75 g di zucchero semolato
  • 75 g di zucchero di canna
  • 75 g di zenzero fresco
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 1 tuorlo e 2 cucchiai di latte per decorare

 

BISCOTTI MIELE E ZENZERO ricetta biscotti morbidi con zenzero fresco
BISCOTTI MIELE E ZENZERO ricetta biscotti morbidi con zenzero fresco

 

COME SI PROCEDE?

Preparare la pasta frolla miele e zenzero. Tritare lo zenzero fresco con lo zucchero semolato e tenerlo da parte.
Lavorare la farina con il burro in modo da ottenere un composto sabbiato, aggiungere quindi lo zucchero semolato e lo zenzero e lavorare ancora un po’. Infine aggiungere l’uovo intero, il miele, il sale e il lievito e lavorare ancora pochissimo il composto, giusto il tempo di ottenere un panetto omogeneo.
Avvolgere il panetto di pasta frolla miele e zenzero così ottenuto nella pellicola trasparente e farlo riposare in frigorifero per almeno 3-4 ore (meglio ancora se per tutta la notte).

Formare i biscotti. Staccare un pezzo di pasta frolla allo zenzero e stenderla su un piano abbondantemente infarinato (spolverare bene anche la superficie della frolla prima di stenderla con il matterello). Ricavarne le formine che più piacciono ed adagiare i biscotti zenzero e miele così ottenuti in teglie rivestite di carta forno.

Sbattere il tuorlo con due cucchiai di latte e spennellare la superficie dei biscotti con un velo di tuorlo sbattuto.

Se prima di infornarli si fanno riposare i biscotti in frigorifero per 15 minuti, questi conserveranno meglio la loro forma durante la cottura.

Infornare i biscotti miele e zenzero in forno già caldo a 180°C per circa 10-12 minuti. Sfornarli e farli raffreddare completamente prima di toccarli onde evitare di romperli.

Conservare i biscotti miele e zenzero in un contenitore ermetico.

Per non perdere nessuna ricetta visitate la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.