Pasta di ceci con zucchine

Pasta di ceci con zucchine per un primo piatto senza glutine a base di legumi ed ortaggi, si prepara in poco tempo facile e sfizioso.
Quando il dietologo mi ha detto che dovevo mangiare 3 volte a settimana i legumi, nonostante mi piacciono, mi sono venute le crisi perché soffro di colite e prima li mangiavo una volta ogni 10/15 giorni. Poi ho scoperto questa pasta di legumi che rispetto ai legumi bolliti è più leggera e sazia molto. Ho scelto un tipo di pasta con i ceci decorticati, infatti la buccia mi da noia, a breve proverò a realizzare io della pasta con la farina di legumi, intanto ti lascio questa ricetta adatta anche per i celiaci.

Pasta di ceci con zucchine
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni1
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per le dosi sono soggettive, nella mia dieta sono previsti 80 gr di pasta e 200 di verdure cotte, magari puoi adattare le dosi in base alla tua alimentazione, in caso chiedimi consiglio e ti ricalcolo le dosi.
  • 80 gpasta di ceci
  • 200 gzucchina
  • 1/2 bustinazafferano
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 300 mlacqua (per la cottura della pasta)

Strumenti

  • 1 Bistecchiera
  • 1 Padella con coperchio
  • 1 Pentola con coperchio
  • 1 Coltello
  • 1 paletta di legno
  • 1 Grattugia a trama fitta

Preparazione della pasta di ceci con zucchine:

La pasta di ceci si sposa bene con le zucchine e con tutti i tipi di ortaggi e verdure delicati. Di sapore intenso ed è leggermente farinosa, ottimo sostituto del glutine, soprattutto per chi è celiaco o sensibile al glutine. A breve proverò anche la pasta di lenticchie, ed appena possibile la nuova ricetta.
  1. Fusilli di pasta di ceci con zucchine
  2. Per prima lava la zucchina e togli le calotte, dividila a metà.

  3. Una metà, tagliala a rondelle e grigliala ambo i lati, cuocendole a cottura lenta, così da creare delle chips di zucchine.

  4. L’altra metà grattugiala con una grattugia a trama fitta, versala in una padella e ricopri con due dita d’acqua.

  5. Copri con il coperchio e cuoci fino a quando si ritira l’acqua. Ci vorranno circa 10/15 minuti. Regola di sale verso la fine.

  6. Nel frattempo metti a bollire l’acqua per la pasta. Ti consiglio di mettere abbondante acqua, è un tipo di pasta molto delicata e tende a sfaldarsi.

  7. Quando l’acqua bolle regola di sale (non troppo, questa pasta è abbastanza saporita), e cuoci per il tempo indicato sulla confezione. (Il tipo di pasta che ho comprato cuoce in 5 minuti).

  8. Una volta cotta la pasta, versala nella padella con la crema di zucchina e mescola bene. Unisci le chips di zucchine, un cucchiaio di olio di oliva extra vergine, lo zafferano e poca acqua di cottura della pasta. Mescola leggermente, servi subito.

  9. Se ti piace puoi servire come in foto, decorando con foglie di menta oppure con del basilico.

Ti piacciono le ricette low carb? Ecco delle idee:

  1. Le Crepes con farina di piselli verdure e tonno sono favolose, si sciolgono in bocca e sono leggere.

    Puoi provare il Pane con farina di piselli, sottile e croccante, somiglia ai crackers.

  2. Hai mai mangiato la Pasta di piselli? Prova questa ricetta.

    Puoi provare delle polpette insolite e sfiziose con i ceci e le zucchine, si preparano in poco tempo e sono sostanziose.

  3. La Piadina grano saraceno è troppo sfiziosa, e soprattutto è facilissima da preparare, ottima per cena o per uno spuntino.

  4. I Pancake banana e cacao con solo albume, sono ottimi per la prima colazione. Se non hai la fecola di patate, puoi provare con la farina di avena.

  5. Questo è uno dei miei dolci preferiti, i Brownies vegan, sono facilissimi da preparare e sono adatti per la prima colazione. Ne basta un quadratino per stare bene fino al prossimo spuntino!

  6. Questi biscotti cocco cioccolato e crema di arachidi sono spaziali e non contengono nessun tipo di farina se non quella di cocco.

  7. E per finire i Pancake senza glutine con cannella, sono i miei preferiti! Una variante? Aggiungi il cacao all’impasto e la scorza di mezzo arancio biologico o con buccia edibile. Una vera goduria!

  8. Ti è piaciuta la ricetta della pasta di ceci con zucchine ed i vari spunti che ti ho lasciato? Continua a seguirmi per tante nuove ricette!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da incucinadaeva

Mi chiamo Eva, sono abruzzese ed amo cucinare fin da quando ho ricordi. Autodidatta fino a quando nel 2011 ho aperto il blog, così ho iniziato a studiare. Amo tramandare le ricette delle mia regione e sperimentare. Copyright © dal 2011 "In cucina da Eva" – Tutti i diritti riservati. E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. La violazione dei diritti d’autore è perseguibile e punibile a norma di legge. È possibile condividere il link o citare le mie ricette, scrivendo la fonte e link negli articoli. No copia ed incolla, nemmeno parziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.