Crea sito

Torta di panbrioche

La torta di panbrioche non è altro che un modo diverso di presentare il sofficissimo e gustosissimo panbrioche da riempire con i salumi e i formaggi che più ci piacciono. La torta di panbrioche piace tanto anche ai bambini ed è ottima da servire anche in un buffet, poiché può essere preparata anche con un pochino di anticipo, perché si mantiene soffice e gustosa anche fredda. Può essere preparata anche in altre forme ( 1 esempio qui e uno qui)

Qui trovate il procedimento per realizzare il panbrioche con il bimby tm31

Torta di panbrioche

torta di panbrioche

Torta di panbrioche

Ingredienti per l’impasto:

  • 250 grammi di latte tiepido
  • 10 grammi lievito di birra
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 560 grammi farina 00
  • 50 grammi olio d’oliva
  • 1 uovo
  • 10 grammi sale fino
  • 1 tuorlo per spennellare

Ingredienti per il ripieno:

  • 120 grammi pancetta affumicata a dadini
  • 120 grammi prosciutto cotto a dadini
  • 120 grammi provolone piccante a dadini

Io ho usato questo ripieno, ma si può variare in base ai propri gusti 😀

Procedimento:

In una ciotola capiente, sciogliere lo zucchero e il lievito di birra nel latte tiepido, aggiungere la farina poca alla volta, l’olio, l’uovo e infine il sale, e lavorare gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo e morbido, ma non appiccicoso. Se risulta appiccicoso, aggiungere un po’ di farina. Coprire la ciotola con la pellicola e un panno e lasciare lievitare fino al raddoppio in un luogo tiepido e lontano da correnti d’aria.

Trascorso il tempo di lievitazione, trasferire l’impasto su un piano infarinato, stenderlo con un mattarello, formando un rettangolo. Distribuire gli ingredienti per il ripieno su tutta la superficie in modo uniforme, arrotolare in modo stretto il rettangolo, facendo attenzione a non far fuoriuscire i salumi ed il formaggio, si formerà un cilindro, tagliare delicatamente il cilindro di impasto ottenuto, ottenendo dei pezzi di circa 3-4 cm di spessore. Coprire una teglia rotonda con un foglio di carta da forno, modellare i rotolini ottenuti, chiudendoli da un lato e posizionarli in essa con la parte aperta verso l’alto. Coprire con un panno e lasciarli in lievitazione per almeno 40 minuti al riparo da correnti d’aria.

Trascorsi i 40 minuti, spennellare con tuorlo sbattuto.

Cottura: Forno preriscaldato ventilato a 200°  per circa 25 minuti sul ripiano medio.

Il tempo di cottura può variare in base alle caratteristiche del proprio forno, cuocere, quindi fino alla completa doratura.

Se preferite preparare un panbrioche senza uova, potete guardare questa ricetta.

Grazie per essere passati; se vi va, potete seguirci anche su facebook, cliccando qui, dove troverete anche le ricette di Maky, e su pinterest, cliccando qui

 

 

2 Risposte a “Torta di panbrioche”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.