Crea sito

Torta di patate Filante con ricotta ricetta veloce

Torta di patate filante con ricotta nell’impasto, ricetta veloce.

Questa ricetta semplice ed economica, nasce come ricetta svuota frigo, infatti avevo della ricotta da consumare, un po’ di mozzarella, del prosciutto e delle patate, che in casa non mancano mai ed il piatto è nato un po’ da se.

In realtà si tratta di un semplice gateau di patate, approntato con quel po’ che avevo in casa, ma in realtà davvero buono, cremoso e delicato.

Per la cottura delle patate, potrete semplicemente lessarle e poi schiacciarle, oppure per dimezzare i tempi, pelarle, tagliarle a tocchetti e cuocerle al microonde, sotto nella ricetta, spiego meglio i dettagli, per il resto il piatto è semplice, economico, veloce, goloso e alla portata di tutti!

Se volete prepararlo insieme a me, seguitemi in cucina, vedrete, sarà davvero un gioco da ragazzi!!

 

 

Torta di patate Filante con ricotta ricetta veloce
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6/8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 kg Patate
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio
  • q.b. Pepe nero
  • 4 Uova
  • 200 g Ricotta (o formaggio fresco spalmabile)
  • 200 g Mozzarella
  • 200 g Prosciutto cotto
  • 40 g Pangrattato

Preparazione

  1. Lavate e pelate le patate, tagliatele a tocchetti e inseritele in un contenitore che possa supportare la cottura al microonde.

    Salate, unite l’olio e mezzo bicchiere d’acqua.

    Se non avete il microonde, lessatele 30 minuti in acqua bollente salata.

  2. Sigillate con pellicola adatta e passate al microonde 10 minuti alla massima temperatura.

    Lasciate riposare 5/10  minuti, eliminate la pellicola e schiacciate le patate, io lo faccio grossolanamente in modo da lasciarne qualche pezzo più grande.

  3. Unite alle patate schiacciate, il grana, le uova, la ricotta o il formaggio spalmabile, il pepe nero se vi piace e 25g di pan grattato. Mescolate e uniformate il composto.

    Ricoprite una teglia con carta forno, ungetela e cospargetela con il pangrattato.

    Distribuitevi sopra metà del composto,

  4. livellatelo bene.

    Unite uno strato di mozzarella, uno di prosciutto, ancora mozzarella, grana e finite col pepe nero.

    Coprite con il restante composto di patate, livellate per bene, ungete e cospargete di pangrattato.

    Infornate in forno statico a 200° per 25 minuti, sfornate e servite tiepido o caldo, ma non bollente, sarebbe impossibile ta impiattare.

    Se avete fretta, formate la torta di patate in una pirofila che vada nel vostro microonde e passata 10 minuti alla massima temperatura, potete fare un po’ di grill se il vostro forno consente.

    Lasciate riposare un po’ e servite.

  5. Spero la ricetta vi sia piaciuta e ho il piacere di invitarvi sulla mia pagina facebook , dove troverete molte idee stuzzicanti e  lasciando il vostro like resterete aggiornati su tante e nuove e golosità !

    Mi troverete anche su pinterest , su instagram , su twittere su google+.

    Realizzate le ricette del blog e inviatemi le vostro foto, sarò orgogliosa di condividerle sulle mie pagine social!

    Inoltre se volete ricevere un messaggio su Facebook con gli aggiornamenti su ogni nuova ricetta, clicca QUI e seleziona il tasto ISCRIVITI.

    Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

    Se questa ricetta ti è piaciuta guarda pure:

    Pizza di patate farcita cotta in padella;

    Pizzette morbide da buffet con impasto alle patate;

    Patate ripiene al forno con prosciutto e formaggio;

    Polpette di patate alla catanese ricetta veloce;

    Polpette di patate alla catanese ricetta veloce

    Torta di patate Filante con ricotta ricetta veloce

Note

La pellicola per microonde è facile da trovare, basta leggere nelle etichette l’uso consigliato. Di solito quella adatta, che non rilascia sostanze dannose con il calore, è quella un po’ più spessa del normale.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.