Crea sito

Panini al latte siciliani sofficissimi

Panini al latte siciliani sofficissimi.
Noi catanesi siamo cresciuti con i panini al latte, che qui hanno un’accezione tutta particolare, sono infatti adatti ad ogni momento della giornata e ci piacciono sia da soli che accompagnati da tutte le farciture possibili, dalla nut…a al salame passando per il prosciutto, il formaggio e molto altro.
Un panino farcito è la merenda ideale a scuola, una colazione perfetta, una cena speciale, insomma noi adoriamo i panini al latte, non c’è nulla da aggiungere!
Ecco la ricetta, io li preparo cosi:

Panini al latte siciliani sofficissimi
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni20 panini
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina 0 (o metà 0 e metà semola rimacinata di grano duro)
  • 320 mlLatte (se riuscite a lavorare impasti più idratati 650)
  • 50 gStrutto
  • 50 gZucchero
  • 12 gSale
  • Mezza bustineLievito di birra secco (o 1/2 panetto fresco)
  • q.b.Latte (Per la finitura)

Preparazione

  1. Preparate tutti gli ingredienti, inserite la farina nella ciotola, unite il latte e scioglietevi il lievito, impastate grossolanamente e po inserite il resto degli ingredienti.

    Impastate in ciotola per qualche minuto, poi passate alla spinatoia e lavorate fino ad ottenere un impasto liscio, elastico e omogeneo, ci vorranno circa 10 mnuti.

    Mettete in forno con la luce accesa (la temperatura del forno arriverà a circa 26°C, aiutando la lievitazione) per un’ora o fino al raddoppio.

  2. Trascorso il tempo, a pasta raddoppiata rivoltatela su una spianatoia, e senza sgonfiarlo troppo, pezzate tante pagnottelle da 60/80 g ( a meno che non vi servano panini più grandi).

  3. Formate tante palline d’impasto e riponete a lievitare fino al raddoppio. Trascorso il tempo, preriscaldate il forno a 180° modalità statica, spennellate i panini con il latte e infornate.

    Dopo un paio di minuti abbassate a 160°, a questa temperatura, se ben lievitati, non dovrebbero creparsi e cresceranno bene.

    Sfornate i panini a doratura completata, ci vorranno circa 15/20 minuti.

  4. Il segreto per dei panini al latte sofficissimi, non sta tanto negli ingredienti, quanto nella lavorazione. Una pasta con una maglia glutinica formata, che sia liscia e omogenea è un buon punto di partenza ma solo una lievitazione perfetta completerà il nostro lavoro: i panini andranno infornati al raddoppio, ne prima, risulterebbero duri, ne dopo crescerebbero male e poco.

    Fate una foto per confrontare l’andamento della lievitazione se ad occhio non riuscite.

    Se questa ricetta ti è piaciuta, guarda pure:

    Morbidoni panini al latte;

    Impasto al latte ed olio d’oliva per panini e rosticceria;

    Panini morbidi allo yogurt e olio d’oliva;

    Rosticceria siciliana impasto base.

    Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

    Seguimi sui social per restare aggiornato sulle novità: facebook ; pinterest; instagram; twitter.

Note

Potrete impastare impastare tranquillamente con i vostri elettrodomestici, sia che abbiate la macchina del pane, il bimby o similari e anche con la planetaria. Con la mdp, inserite i liquidi  con il lievito e poi il resto degli ingredienti, avviate la funzione impasto con lievitazione e via. Con il bimby o simili (io ho un robot molto simile, il cugino più economico), inserite nel boccale i liquidi, il lievito e il resto degli ingredienti, basterà impastare per 3 minuti e poi attendere il raddoppio. Con la planetaria, inserite tutto dentro, avendo cura di sciogliere prima il lievito in poco latte e lavorate fino ad avere un impasto liscio e omogeneo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.