Crea sito

Lonza di maiale tonnata ricetta perfetta

Lonza di maiale tonnata ricetta perfetta…
Qualche giorno fa cercavo ispirazione su google, desideravo preparare una ricetta a base di lonza di maiale e non avevo idea di cosa fare, ma saltellando un po’ qua e un po’ la mi sono resa conto che una versione a base di maiale del classico del vitello tonnato sarebbe stata un’ottima idea saporita ed economica.
Ho controllato in dispensa, gli ingredienti c’erano tutti e mi sono subito messa all’opera, preparare la ricetta è stato semplicissimo e veloce, quanto alla foto, lasciamo perdere, ho messo a soqquadro una casa e ed ho impiegato più di un’ora!
Però si sa, una bella foto fa parte del gioco, no?
Ma tornando alla ricetta, vi assicuro che il risultato seguendo piccoli accorgimenti non vi deluderà affatto, otterrete una carne morbida e succosa e farete un figurone!!
Siete pronti adesso a seguirmi in cucina? Andiamo allora e preparerete un secondo adatto non solo alla domenica, ma perfetto anche per le feste!

Lonza di maiale tonnata ricetta perfetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1200lonza di maiale
  • 2carote
  • 1cipolla
  • 1 costasedano
  • 1/2 bicchierevino
  • q.b.sale
  • q.b.salvia (meglio fresca)
  • q.b.rosmarino (meglio fresco)
  • q.b.basilico
  • 2 fogliealloro
  • q.b.pepe nero (meglio in grani)
  • 2chiodi di garofano
  • 2uova (sode)
  • 20 gcapperi (dissalati)
  • 5acciughe (alici) (filetti sott’olio)
  • 40 golio di semi di girasole
  • 20 gsucco di limone
  • 100 gtonno sott’olio (sgocciolato)
  • q.b.prezzemolo (per guarnire)

Strumenti

  • Termometro a sonda
  • Pentola per arrosto dal fondo spesso

Lonza di maiale tonnata ricetta perfetta: preparazione…

  1. Lonza di maiale tonnata ricetta perfetta

    Acquistate dal macellaio un pezzo di lonza che abbia dei filamenti di grasso. Potete chiedere a lui stesso d’inserirla nella rete, oppure la legherete voi a casa con dello spago da cucina, questo eviterà che la carne perda la forma durante la cottura.

    Pelate le carote e la cipolla, sciacquatele e sciacquate anche la costa di sedano, tagliate tutto e fate un battuto.

    Rosolate il battuto in abbondante olio d’oliva, unite la lonza e rosolate anche questa da tutti i lati, facendola dorare per bene e sigillandola.

    Sfumate con il vino bianco, lasciate e vaporare e unite 800g d’acqua tiepida, gli odori e le spezie.

  2. Lonza di maiale tonnata ricetta perfetta

    Salate e lasciate che la carne cuocia a fiamma bassa per circa un’ora.

    Per ottenere una carne tenera e succosa è indispensabile misurarne la temperatura al cuore e non superare i 65-68°C.

    Se non avete il termometro, sappiate che per 1kg di carne, questa temperatura si raggiunge in circa 1 ora o poco più.

    A cottura ultimata tirate fuori la lonza e posizionatela su una gratella, lasciate restringere tutto il fondo di cottura.

    Ristretto il fondo di cottura lasciatelo intiepidire, poi raccoglietelo in un frullatore (eliminate eventuali foglie e parti dure, tranne le spezie), aggiungete due uova sode sbucciate, i capperi dissalati, le acciughe, il tonno sgocciolato, l’olio, il succo di limone e frullate tutto fino ad ottenere una salsa liscia e omogenea.

  3. Lonza di maiale tonnata ricetta perfetta

    Affettate la lonza con un coltello affilato, in fette il più sottili possibile e servite tiepida o a temperatura ambiente accompagnandola alla sua salsa tonnata.

    Conservate la parte avanzata in frigo per un massimo di 24 ore, ben chiusa e sigillata in un contenitore adatto.

    Se questa ricetta ti è piaciuta guarda pure:

    Arrosto di maiale in crosta di pasta sfoglia;

    Arrosto di maiale alle mele;

    Rotolo di lonza farcito con prosciutto e formaggio;

    Lonza di maiale all’arancia.

  4. Ti consiglio di acquistare vivamente un termometro a sonda, che oltre ed essere indispensabile per la cottura della carne, potrà tornarti utile anche per la preparazione di pani e brioches di tutti i tipi. Io ne posseggo uno simile a questo: termometro da cucina a sonda.

    S e non sai come fare le uova sode, raccoglile in una pentola e coprile d’acqua, porta a bollore e conta per 9 minuti dal bollore.

    Trascorso il tempo tiratele fuori dall’acqua calda e lasciate raffreddare sotto l’acqua fredda.

    Sbucciate e utilizzate a piacere.

Se vuoi restare aggiornato sulle mie ricette, seguimi su:

facebook pinterestinstagramtwitter.

Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.