Crema pasticcera alla panna ricetta veloce

Crema pasticcera alla panna ricetta veloce.

Oggi voglio presentarvi la mia versione di una crema molto utilizzata per farcire dolci di vario genere, crostate, bignè, torte e molto altro: la crema pasticcera alla panna.

Io la preparo spesso perché questa, rispetto ad una comune crema pasticcerà è più leggera e delicata, tanto da sembrare quasi una mousse dalla consistenza setosa.

La prepareremo utilizzando come base la mia Finta crema pasticcera veloce al microonde, ma potreste anche utilizzare la ricetta della Crema pasticcera con solo un uovo o una vostra personale ricetta, l’importante è partire da una crema pasticcera soda e fredda e della panna fredda anch’essa.

Ma adesso andiamo alla preparazione:

Crema pasticcera alla panna
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 600g circa
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 250 g Latte
  • 50 g Farina 00
  • 70 g Zucchero
  • 1 Uovo
  • 1 bustina Vanillina
  • q.b. Scorza di limone
  • 200 g Panna fresca liquida

Preparazione

  1.  

    Mettete in una ciotola di vetro la farina, lo zucchero e l’uovo, aggiungete un po’ di latte e stemperate mescolando fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo, unite il resto del latte e uniformate.

    Inserite al microonde alla massima temperatura per 4 minuti e 30 secondi.

    Trascorso il tempo uscite dal forno, vi troverete un composto all’apparenza sodo.

     

  2. Mescolate con la frusta velocemente, si formeranno dei grumi, ma voi continuate a girare con attenzione e senza ustionarvi, unite quindi la scorza di mezzo limone grattugiata e la vanillina.

    Man mano che mescolerete la crema si raffredderà e i grumi cominceranno a sciogliersi, per renderla più fine passatela con il frullatore ad immersione per un paio di minuti, quindi lasciate raffreddare del tutto in frigo.

    La crema fredda va girata ancora un po’ con le frusta o il frullatore, poi è pronta per essere utilizzata.

  3. Raffreddate la ciotola della planetaria, la frusta e naturalmente la panna.

    Versate la panna nella ciotola e montatela a neve ferma senza aggiungere zucchero, (prestate attenzione: la panna da latte non è come quella vegetale, se esagerate con le fruste potrebbe stracciarsi, per ovviare ed essere sicuri che monti, dovete partire quindi da panna e strumenti freddi).

    Versate la finta crema pasticcera sulla panna facendo girare la frusta delicatamente, la nostra delizia è pronta, ideale per accompagnare torte o farcirle, per creare tiramisù, rotoli e crostate fredde sia morbide che non, inoltre si accompagna meravigliosamente a alla frutta.

  4. Crema pasticcera alla panna

    Grazie del vostro tempo,  se avete gradito la ricetta, vi invito a visitare la mia pagina facebook , troverete molte idee stuzzicanti e se lascerete il vostro like resterete aggiornati su tante nuove e golose preparzioni!

    Mi troverete anche su pinterest , su instagram , e su twitter.

    Realizzate le ricette del blog e inviatemi le vostro foto, sarò orgogliosa di condividerle sulle mie pagine social!

    Se questa ricetta ti è piaciuta guarda pure:

    Crema pasticcera con solo un uovo;

    Crema al cioccolato fondente e profumo d’arancia;;

    Finta crema pasticcera veloce al microonde;

    Crema al mascarpone con uova pastorizzate in soli 5 minuti.

Note

Con questa dose potrete farcire con uno strato una torta da 24cm.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.